Venerdì 28 settembre, nell’ambito della Settimana della scienza (22-29 settembre), si terrà la tredicesima edizione della Notte europea dei ricercatori, l’evento organizzato da Frascati Scienza. Tra i protagonisti dell’iniziativa anche l’associazione per la nuova comunicazione pubblica PA Social, con un incontro sul tema I social per la promozione della salute e della scienza, empowerment per cittadini e operatori in programma alle 17.30 nell’auditorium del Ministero della salute, a Roma.

Sarà un’occasione per approfondire le opportunità e le difficoltà nell’avvicinare i cittadini alle istituzioni, accrescere la consapevolezza di quanto si possa fare per la prevenzione delle patologie, educare alla ricerca di informazioni autorevoli e accreditate e conoscere i servizi digitali a disposizione. Verranno presentate le best practises sull’utilizzo dei social per favorire l’engagement e l’empowerment di cittadini e operatori su temi come la salute e la ricerca. Si parlerà anche di come consolidare la rete dei comunicatori e come potenziare al massimo le informazioni di interesse dei cittadini.

Tra i relatori: Giulia Grillo, ministro della Salute (in attesa di conferma), Francesco Di Costanzo, presidente dell’associazione PA Social, Maria Emilia Bonaccorso dell’Ansa, Angela Creta di AgID, Consolato Paolo Latella della Regione Lazio; Elisa Manacorda di Galileo; Marzia Sandroni di Federsanità; Nicola Pinelli di Fiaso; Michela Molinari di Fnomceo; Eugenio Santoro dell’istituto Mario Negri; Luca Benigni di Omceo; Chiara Landi di Pro Format; Elisabetta Iannelli di AIMaC; Serena Bartezzati di Aici; Giorgia Tartaglia di CoL.Ma.Re. Nel ruolo di moderatrice, Maria Laura Veneziano di Rai Isoradio. L’evento è organizzato da Roberta Mochi, Gabriele Palamara, Lorella Salce e Marzia Sandroni del coordinamento Tavolo tecnico Sanità di PA Social.

Per informazioni scrivere a sanita@pasocial.info.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

1 commento

  1. Stefania Piumarta on

    Interessante, volevo sapere se fosse necessario iscriversi per partecipare all’incontro.
    L’indirizzo inserito in coda risulta non valido purtroppo. Capita! Grazie

Leave A Reply


*