Con l’obiettivo di promuovere il digitale nelle piccole e medie imprese e sviluppare nuove competenze, la Camera valdostana delle imprese e delle professioni approva il bando “Voucher Digitali I4.0”. 
Il bando presenta una dotazione finanziaria iniziale di 80 mila euro e prevede la possibilità per le micro, piccole e medie imprese con sede in Valle d’Aosta di accedere ad un voucher del valore massimo di 3.500 euro. Le imprese partecipanti dovranno presentare un progetto che contenga, tra gli interventi di innovazione digitale, almeno uno degli strumenti tecnologici previsti dal bando; tutte le novità che riguardano l’iniziativa saranno oggetto di un webinar in programma giovedì 23 giugno alle ore 10.
Come afferma il Presidente della Chambre Roberto Sapia “la digitalizzazione continua ad essere una delle grandi sfide a cui sono chiamate le nostre imprese: per questa ragione abbiamo voluto riproporre questa iniziativa che in passato aveva riscosso un ottimo successo. Nel corso degli anni sono stati finanziati oltre 80 progetti supportando in maniera concreta e puntuale il processo di crescita delle realtà locali nella direzione di impresa 4.0 con l’obiettivo finale di garantire la competitività ad imprese operanti su un territorio geograficamente complesso”. Per info sul bando, clicca qui

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Aspirante giornalista, classe 1995. Laureata in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, ho un grande interesse verso tutto ciò che riguarda la comunicazione pubblica. Un interesse maturato anche a seguito della mia iscrizione all'associazione PA Social e del mio tirocinio presso l'Ufficio stampa del Comune di Bagheria.

Leave A Reply


*