I 118 Comuni toscani situati nelle cosiddette aree interne avranno la possibilità di vedersi finanziati progetti che prevedano il potenziamento delle reti e della sicurezza informatica sugli edifici di loro proprietà. È quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale, proposta dell’assessore alle infrastrutture digitali e ai sistemi informativi, Stefano Ciuoffo. I contributi saranno erogati anticipatamente per la totalità delle spese di investimento sostenute per un importo massimo di 20.000 a beneficiario. Qualora le richieste pervenute superino le risorse stanziate, la Regione potrà assegnare ad ogni Comune beneficiario l’importo nel limite di 8.474,57 euro.

Oltre tale importo garantito, considerato il numero di richieste pervenute, la Regione valuterà come redistribuire le risorse disponibili tra i Comuni beneficiari che abbiano proposto progetti di importo eccedente il limite sopra indicato. “Un milione di euro rivolto – afferma Ciuoffo – ai Comuni delle aree interne per infrastrutturare le reti LAN (Local Area Network) degli edifici di proprietà comunale, in cui si svolgono attività educative, aggregative, sportive, istituzionali e sociali. L’obiettivo è duplice: da un lato intendiamo potenziare la rete informatica interna di questi luoghi per fornire ai cittadini servizi efficienti e di qualità; dall’altro vogliamo dare un contributo e uno stimolo affinché anche i piccoli Comuni possano rafforzare la sicurezza telematica delle strutture di loro proprietà. Argomento quest’ultimo di rilevante attualità per il grave episodio accaduto nel Lazio”.

Tra i tanti comuni che ne fanno parte, ci sono: l’Unione dei Comuni montani dell’Amiata grossetana, quella delle Colline Metallifere, Colline del Fiora, Amiata Val D’Orcia, Val di Chiana Senese, Val di Merse, l’Unione dei Comuni della Garfagnana, e quelle dei Comuni di Lunigiana, Media Valle del Serchio e Appennino Pistoiese i Comuni dell’Alta Val del Cecina, l’Unione Montana Alta Val di Cecina, l’Unione dei Comuni Valdarno e Val di Sieve, le Unioni dei Comuni montani del Mugello, del Casentino, della Valtiberina e della Val Bisenzio.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Ho 25 anni e sono laureato in scienze politiche, con specialistica in comunicazione presso l'università di Pisa. Attualmente sto frequentando il master in Pragmatica Politica della RCS Academy e sono fortemente appassionato di comunicazione e politica.

Leave A Reply


*