Dare concreto sostegno a chi, ogni giorno, produce contenuti di valore e li diffonde sulla piattaforma. E’ con questo obiettivo che Twitter lancia “Tip Jar”, una nuova importante funzione che permette, di dare un contributo economico ai content creator. Non più, o almeno non solo seguire, mettere “mi piace” o retwittare, da adesso sarà possibile dunque anche dare un sostegno in denaro senza necessariamente dover passare attraverso una piattaforma esterna. Un supporto concreto per rendere ancora più semplice e immediata la possibilità di inviare e ricevere donazioni e un altro modo per servire ancora di più la conversazione pubblica.

Già adesso chiunque utilizzi Twitter in inglese può inviare donazioni agli account abilitati su iOS e Android. In questa prima fase, un gruppo limitato di persone in tutto il mondo – composto principalmente da creator, giornalisti, esperti e organizzazioni no profit – che usa Twitter in inglese può aggiungere la funzione al proprio profilo e accettare donazioni. Successivamente, la funzione sarà disponibile a più persone in più lingue.

Come donare su Tip Jar

Il Tip Jar di un account è abilitato se compare l’apposita icona accanto al pulsante “Segui” sulla pagina del profilo. Toccando l’icona è possibile visualizzare l’elenco dei servizi o piattaforme di pagamento che l’account ha abilitato. Per effettuare una donazione, bisogna scegliere il servizio o la piattaforma di pagamento che si preferisce per essere indirizzati da Twitter all’app selezionata, dove sarà possibile sostenere il progetto specifico. I servizi che si possono aggiungere oggi includono Bandcamp, Cash App, Patreon, PayPal e Venmo. Twitter non prende alcuna percentuale. Su Android, le donazioni possono essere inviate anche all’interno di Spaces. Twitter è sempre alla ricerca di feedback e modi per migliorare i propri aggiornamenti come Tip Jar – facci sapere cosa ne pensi.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

REDAZIONE

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*