Il turismo e i social network ancora una volta a braccetto. Questa volta si tratta in particolare del turismo di tipo archeologico, che a Paestum (Salerno) il prossimo 31 ottobre vedrà protagonista la mostra “ArcheoVirtual”, nell’ambito delle manifestazioni previste nella cittadina campana in occasione della Borsa Mediterranea del turismo archeologico. Nello scenario di alcune strutture geodetiche a due passi dal Tempio di Cerere il Salone Espositivo della manifestazione sarà anche l’occasione per ospitare “Digital museum expo”, con le tecnologie più recenti e avveniristiche create appositamente per le strutture museali del futuro. Un luogo veramente speciale per tutti i visitatori, che potranno così tuffarsi virtualmente nelle bellezze dell’antichità con filmati, paesaggi e sistemi mobili, che permetteranno una riproduzione fedele delle atmosfere e del fascino di un tempo. Nella giornata dedicata in particolare alle nuove tecnologie (31 ottobre) sono in programma pure il secondo incontro nazionale dei blogger culturali e una sessione di “Incontri con i protagonisti”, nella quale si alterneranno il direttore di Rai Cultura Silvia Calandrelli, il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco, oltre a Frank Goddio fondatore dell’Istituto Europeo di Archeologia Subacquea e Laurent Haumesser conservatore del Dipartimento di Antichità greche, etrusche e romane del Louvre di Parigi.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*