Affidaty, provider italiano di tecnologia Blockchain fondato nel 2016, è attualmente stakeholder della Cabina di Regia Benessere Italia della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il panorama DLT/ Blockchain. Specializzata nella nella realizzazione di strumenti integrabili per la gestione, conservazione e immutabilità dei dati tramite tecnologia blockchain, nel 2018 ha lanciato Trinci, il suo primo framework proprietario interamente sviluppato “from scratch”, totalmente distribuito, decentralizzato e flessibile a ogni esigenza.

A giugno del 2021 Trinci, raggiunta la maturità nel mercato enterprise dovuta alla sua struttura modulare altamente performante e perfettamente compliance con le normative sulla gestione dei dati, giunge alla versione 2.0 rilasciando il proprio software Open Source il 30 settembre 2021 (github.com/affidaty-blockchain).

Trinci è un framework per la costruzione di blockchain perfettamente studiate per il mondo enterprise e per chi vuole fare business utilizzando questa tecnologia nel totale rispetto di tutte le normative vigenti dal punto di vista legale e fiscale.
Trinci nasce e si evolve dal mondo dell’economia reale ed è scalabile su ogni tipo tipo di business, adattandosi perfettamente alle specifiche caratteristiche che ogni realtà richiede per guadagnarsi un posto nel mercato.

Qui è consultabile il lightpaper integrale , una sorta di Manifesto della tecnologia di Affidaty, con un’analisi dei principali pilastri su cui si fonda tutto l’ecosistema, la vision e gli obiettivi raggiunti.

Importantissime sono le novità di Trinci 2.0, a partire dal linguaggio usato per l’implementazione, che lo rende orientato sia alla performance che alla sicurezza, dalla possibilità di scrivere smartcontract in una varietà linguaggi semplici fino alla scelta arbitraria dell’algoritmo di consenso a seconda delle esigenze e dello scopo del business.

L’accesso a Trinci 2.0 avviene tramite autenticazione su un sistema di identità digitale sovrano, anch’esso sviluppato interamente da Affidaty S.p.A., una sorta di anagrafe digitale di ogni utente che interagisca con la blockchain, sia esso umano, robot, hardware, Ai, ecc.

A completare l’ecosistema un Exchange Nativo per la gestione di tutte monete programmabili create tramite TRINCI 2.0, per semplificare ogni business che voglia utilizzare la blockchain nella gestione dei propri dati. Un ambiente tecnologico che nasce e si evolve nel mercato enterprise per il mercato enterprise.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*