Tourism Australia lancia l’evoluzione della piattaforma di comunicazione There’s Nothing Like Australia, Non c’è niente come l’Australia, con la nuova campagna globale Come and Say G’day, L’ Australia ti aspetta per darti il G’Day, che sarà presentata su diversi mercati per invitare i visitatori internazionali a pianificare e quindi prenotare una meravigliosa vacanza in Australia.

L’iniziativa presenta al mondo la nuova ambasciatrice di Tourism Australia, Ruby, una canguretta souvenir che prende vita grazie all’animazione CGI. Ruby, doppiata da Rose Byrne, famosa attrice australiana e ambasciatrice globale dell’agenzia, è stata presentata in anteprima all’inizio di ottobre, saltellando sui tabelloni pubblicitari di varie città, in vista del lancio globale.

G’day è il cortometraggio live-action diretto dal regista australiano Michael Gracey e prodotto da FINCH, che mira a conquistare l’immaginazione del mondo con una strategia globale di lancio pubblicitario e mediatico che rispecchia l’uscita di un grande film.

Il cortometraggio narra la curiosa amicizia tra Ruby e Louie, questo un unicorno giocattolo doppiato dall’attore Will Arnett, che rappresenta simbolicamente il viaggiatore internazionale, in un’incredibile avventura Down Under. Ruby sarà la protagonista della campagna declinata in contenuti per la stampa, social e digitali, tabelloni pubblicitari in 3D e Out of Home ad alto impatto.

“L’uso di un personaggio animato, la canguretta Ruby, è stata una mossa intenzionale capace di adattarsi a tutte le attività marketing internazionali. Rappresenta un brand versatile che si presta bene alle molteplici attività realizzate sui diversi canali di comunicazione”, spiega Susan Coghill, Chief Marketing Officer di Tourism Australia.

Saranno celebrate le culture dei popoli aborigeni e degli abitanti delle isole dello stretto di Torres, portando all’attenzione del pubblico le numerose lingue indigene australiane attraverso i talent, i suoni della cultura aborigena, i paesaggi e anche con una nuova cover della popolare canzone “Down Under” in collaborazione con Colin Hay di Men At Work.

“Campagne di questa portata e importanza vengono realizzate raramente, siamo orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione di una campagna epica che aiuterà a rinvigorire l’industria del turismo. Questa campagna è stata creata per raggiungere il pubblico mondiale, da oriente a occidente, al di sopra e al di sotto dell’equatore, e sottolineando l’importanza dell’integrazione culturale”, commenta Cam Blackley, Chief Creative Officer di M&C Sydney.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Aspirante giornalista, classe 1995. Laureata in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, ho un grande interesse verso tutto ciò che riguarda la comunicazione pubblica. Un interesse maturato anche a seguito della mia iscrizione all'associazione PA Social e del mio tirocinio presso l'Ufficio stampa del Comune di Bagheria.

Leave A Reply


*