Fare la dichiarazione dei redditi direttamente da casa, dal proprio smartphone non è più mera finzione, ma realtà. Da qualche giorno infatti, è nata Taxfix, l’app per Android e iOS progettata dall’omonima startup tedesca con sede a Berlino. Sviluppata per evitare lunghe code al caf, si tratta di uno strumento semplice, immediato, veloce e non è richiesta alcuna conoscenza in materia fiscale.

L’applicazione permette all’utilizzatore di rispondere a semplici domande, in modo tale da fornire informazioni necessarie per la compilazione; dopodiché, l’utente dovrà caricare i documenti finalizzati alla stesura della dichiarazione dei redditi. Il tutto in maniera gratuita. Una volta terminato il procedimento, Taxfix sarà in grado di stabilire quanto sia l’ammontare delle tasse da pagare o il credito da ricevere indietro dall’agenzia delle entrate. Le cose invece cambiano per la revisione del 730.

Per svolgere tale operazione infatti, si dovrà pagare 29,90 euro e sarà necessario consegnare la delega al proprio commercialista per accedere alla precompilata e a tutti gli altri dati messi a disposizione dall’agenzia delle entrate. Seppur innovativa, i dubbi sull’utilizzo dell’app non mancano. Da quello che si intuisce, Taxfix non è per tutti. La potranno sfruttare solamente i contribuenti italiani che sono ammessi a presentare il modello di dichiarazione dei redditi precompilato (la sezione faq è utile per scoprire quali siano i profili indicati per l’utilizzo). Pertanto, si tratta di un dispositivo che si rivolge principalmente a studenti e lavoratori dipendenti, a coloro che non hanno posizioni fiscali complicate. Le partite iva, assieme a chi nel 2019 era residente all’estero, per adesso, sono escluse. Sicuramente però, si tratta di una scelta innovativa, che permette di comparare la precompilata caricata dall’agenzia delle entrate e la dichiarazione dei redditi proposta da Taxfix. Il commercialista viene quindi sostituito dal telefonino e anche in questo caso, il reale si converte in virtuale.     

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

ROCCO LANZA

Ho 25 anni e sono laureato in scienze politiche, con specialistica in comunicazione presso l'università di Pisa. Attualmente sto frequentando il master in Pragmatica Politica della RCS Academy e sono fortemente appassionato di comunicazione e politica.

Leave A Reply


*