Trasporto pubblico e social network, un rapporto naturale che sta piano piano diventando un bel matrimonio. Molto utile, soprattutto per i cittadini, ma anche per aziende che ogni giorno “muovono” le nostre città e che dalla comunicazione social stanno ricavando vantaggi soprattutto nel rapporto, più vicino, diretto e trasparente, con la cittadinanza. E’ per questo che, dopo aver scelto il mondo dei Comuni nei nostri precedenti convegni nazionali di Firenze e Roma, stavolta, insieme a Brescia Mobilità e al Comune di Brescia, puntiamo sul rapporto tra social e aziende di trasporto pubblico locale. “Social Bus. Come cambia il trasporto pubblico locale con i social media e la nuova comunicazione” e’ il titolo del convegno, organizzato appunto da Brescia Mobilità, Comune di Brescia e Cittadini di Twitter, che si terrà il prossimo 7 novembre a Brescia e al quale parteciperanno le maggiori aziende italiane del trasporto pubblico, comunicatori, giornalisti, università e anche ospiti internazionali per spiegare come i social network siano entrati a pieno titolo nella comunicazione quotidiana della mobilità cittadina. Si tratta del primo convegno in Italia dedicato al tema della nuova comunicazione nel trasporto pubblico. “Social Bus” si terra’ a Brescia il prossimo venerdì 7 novembre presso la sala conferenze del Museo Santa Giulia dalle 9,30 alle 1330 (in foto il Save the Date e a breve arriveranno nuove informazioni e il programma completo). Per informazioni e’ possibile contattare il Customer Care di Brescia Mobilità (800 013 812 – attivo 7 giorni su 7 dalle 730 alle 2030) o scrivere a customercare@bresciamobilita.it o redazione@cittadiniditwitter.it.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

REDAZIONE

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

1 commento

  1. Pingback: Cittadiniditwitter.it, crescono network, contenuti e social - cittadini di twitter

Leave A Reply


*