Parlando di servizi digitali a misura di cittadino, è d’obbligo citare l’esperienza del Comune di Prato. Dal servizio WeChat, nato per dialogare soprattutto con la comunità cinese, al nuovissimo account su TikTok lanciato dalla Polizia municipale per entrare in contatto con i giovani, l’Amministrazione comunale della città toscana si dimostra sempre aperta ai nuovi strumenti e piattaforme digitali. Ne abbiamo parlato con l’assessore all’Innovazione Benedetta Squittieri.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Classe 1986, laureata in Comunicazione strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista e social media manager con una passione per la comunicazione politica.

Leave A Reply


*