Nuove competenze ma anche nuove attitudini. Queste sono le parole d’ordine per rinnovare la PA: partire dalle persone che hanno competenze trasversali e attitudini indispensabili per gestire e sfruttare al meglio la trasformazione digitale e organizzativa ormai irrinunciabile in tutti i settori, dal pubblico al privato. Tra le competenze trasversali ce n’è una che si può declinare con varie espressioni – intelligenza emotiva, problem solving creativo, pensiero critico, pensiero flessibile – ma che possiamo riassumere in “capacità di trovare le soluzioni migliori usando la creatività, superando gli schemi e le gabbie di pensiero consolidate”.

E in questo schema che si inserisce l’iniziativa “Rompiamo gli schemi”, promossa da FPA nell’ambito di FORUM PA 2021 (21-25 giugno), che vuole far emergere gli innovatori del mondo pubblico e privato: persone che, unendo competenza, idee, coraggio, spirito di iniziativa e lungimiranza, sono diventate motore di cambiamento all’interno delle organizzazioni in cui lavorano, scegliendo soluzioni fuori dagli schemi e superando la logica del “faccio così, perché si è sempre fatto così”.

Persone che hanno rotto gli schemi non per puro spirito di contraddizione, ma perché sanno che, in alcuni momenti, uscire dai confini e da un modo consolidato di fare le cose è necessario per sostenere il cambiamento, mettendo al centro obiettivi e risultati, piuttosto che procedure e adempimenti.

Del resto, cambiare mentalità e abitudini consolidate è non solo possibile, ma anche necessario: ce lo ha dimostrato l’anno che abbiamo appena vissuto. Ma come sarà possibile scoprire gli innovatori che si nascondono nelle nostre amministrazioni, aziende, organizzazioni no profit? È semplice: basterà raccontare la propria storia e la propria esperienza.

Termine di presentazione delle candidature: 21 maggio ore 17.00. Qui si può consultare il Regolamento, qui l’Informativa Privacy, qui per Compilare il Form di Candidatura.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

REDAZIONE

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*