“Zagathon 4 Next, Design to Make the Change!”. E’ questo il nome del laboratorio di micro-innovazione di tecnologie digitali per l’impresa sociale, finalizzato a generare prodotti e servizi innovativi utilizzando approcci di Design Collaborativo e User Experience.

Il progetto è realizzato dalla Regione Lazio tramite Lazio Innova, ed in collaborazione con Digital Magics, nell’ambito delle attività di promozione, sostegno e sviluppo dell’imprenditorialità.

Il leader tematico del laboratorio è Ashoka, la storica organizzazione non governativa internazionale la cui missione è costruire un mondo in cui tutti siano agenti del cambiamento, in linea con la vision “everyone is a changemaker”.

Ashoka ha individuato 4 imprese sociali, i “Changemakers” (Willeasy; B&B Like Your Home; Tripmetoo; Giocherenda), che hanno il compito di accompagnare gli studenti e i professionisti selezionati nel disegno e nello sviluppo di prodotti e servizi pensati per abbattere le discriminazioni e valorizzare le diversità, a favore delle aziende e della collettività. In particolare, a questi imprenditori sociali si chiederà di raccontarsi, riportare le proprie esperienze e le problematiche incontrate sul mercato e con le istituzioni, per ispirare, cooperare e coprogettare, insieme ai team e agli studenti coinvolti, soluzioni innovative.

I principali ambiti di applicazione finale riguardano: fruibilità dei luoghi, accoglienza turistica; talenti speciali per bisogni speciali; turismo esperienziale ed accessibile per tutti; integrazione sociale e culture plurali tramite il gioco.

La partecipazione al progetto, gratuita, è aperta a: laureandi, laureati, diplomati e giovani professionisti, con percorsi di studio e di esperienza provenienti nei campi del product design, service design, visual design, digital transformation, ovvero con altri percorsi di studio, purché coerenti con le sfide sopra descritte. Non ci sono vincoli di residenza per la presentazione delle candidature.

Il laboratorio è articolato in 5 giornate di lavoro, nel mese di febbraio, strutturate in sessioni di formazione e progettazione collaborativa su uno o più prodotti/servizi, capaci di generare valore aggiunto nel settore definito, e avere una sua collocazione sul mercato.

In particolare:

  • 1° Giornata “Education & Contamination” con la presentazione del programma, conoscenza dei team e dei modelli di progettazione;
  • 2°, 3° e 4° Giornata “Collaborative Design”, per la co-creazione del progetto;
  • 5° Giornata “Project Presentation”, con la definizione dei criteri per la presentazione del progetto.

Alla fine delle giornate di co-design, i team selezionati presenteranno le loro idee al management di Lazio Innova, di Ashoka, dei Changemakers e di Digital Magics.

Le domande, che saranno esaminate da un’apposita Commissione, devono pervenire entro le ore 17.00 del 7 febbraio 2022.

Per consultare la Call, tutte le info le modalità di partecipazione c’è una pagina dedicata.

Questa la scheda sintetica del progetto.

Per informazioni è possibile scrivere a: zagarolo@lazioinnova.it

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Livornese di nascita, vivo a Roma. Sono giornalista e addetto stampa, specializzato in comunicazione pubblica, digitale e social. Lavoro alla Regione Lazio, nell’area “Arti figurative, Cinema e Audiovisivo”, dove mi occupo dei contenuti del portale e dei progetti legati alla promozione cinematografica (festival, rassegne, incontri…). Mi piace molto l’idea della PA che comunica attraverso i social, in una forma innovativa, sintetica e soprattutto…interattiva e diretta. Per il resto…sono conduttore di eventi culturali e di spettacolo, e mi appassiona scrivere e raccontare anche di cultura e sport. Lo sport amo anche praticarlo, così come mi piace il ballo, viaggiare quando è possibile, e venendo dalla Toscana…mi piacciono il mare e la buona cucina!

Leave A Reply


*