Un convegno focalizzato sulla qualità della comunicazione social della Pubblica Amministrazione.

Si tratta del seminario di martedì 6 settembre, che si svolgerà in videoconferenza dalle ore 9.30 alle ore 12.30, organizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’Università di Cagliari, l’Università La Sapienza di Roma e la Fondazione Ugo Bordoni.

Il team dei ricercatori illustrerà le attività inerenti il progetto QPCS, con l’obiettivo di analizzare la qualità della comunicazione che ora ha una grande importanza a livello politico, istituzionale e mediale.

Il programma completo:

9:30 Introduzione al progetto QPCS

  • Aldo Doria, DGTCSI-ISCTI Ministero dello Sviluppo Economico
  • Alberto Marinelli, Università La Sapienza di Roma

9:45 Obiettivi, metodi e tecniche di analisi di QPCS

  • Alessandro Lovari, Università di Cagliari

10:00 La qualità della comunicazione: un concetto multidimensionale

  • Alessandro Lovari, Università di Cagliari

10:15 Le interviste in profondità: la qualità attraverso le voci dei professionisti della comunicazione

  • Alessandra Massa, Università di Cagliari
  • Francesca Ieracitano, Università La Sapienza di Roma

10:45 L’analisi qualitativa dei tweet: il caso della legge 150/2000

  • Francesca Comunello, Università La Sapienza di Roma

11:10 La qualità alla sfida dei big data: fare ricerca nel web sociale

  • Gianni Amati, Fondazione Ugo Bordoni

12:10 Sessione di domande e risposte. Conclusioni

Saranno rilasciati i Crediti Formativi Professioni (CFP) del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) agli ingegneri iscritti all’albo che parteciperanno al seminario.

Il convegno è gratuito e aperto a tutti gli interessati. Per avere il link di collegamento, inviare una email a scuolasuperiore.tlc@mise.gov.it

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Aspirante giornalista, classe 1995. Laureata in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, ho un grande interesse verso tutto ciò che riguarda la comunicazione pubblica. Un interesse maturato anche a seguito della mia iscrizione all'associazione PA Social e del mio tirocinio presso l'Ufficio stampa del Comune di Bagheria.

Leave A Reply


*