E’ partita la campagna associativa 2022/2023 di PA Social. Sono aperte le iscrizioni della prima associazione italiana dedicata alla comunicazione e informazione digitale. Divulgazione, buone pratiche, formazione, ricerca, pubblicazioni, scambio di idee e dibattito aperto: questi gli obiettivi della più grande rete italiana dedicata alla comunicazione e informazione digitale.

“La comunicazione e l’informazione pubblica sono cresciute molto in questi anni, grazie alle piattaforme digitali e al grande lavoro di tanti professionisti in tutta Italia – spiega il presidente di PA Social, Francesco Di Costanzo – Con PA Social abbiamo fatto la nostra parte, ma resta tanto lavoro da portare avanti per la centralità nelle politiche pubbliche, il riconoscimento professionale, una matura cultura digitale, servizi, dialogo, interazione sempre più di qualità per i cittadini. Un percorso da proseguire con sempre più convinzione e con una comunità sempre più ampia. Vi aspettiamo!”.

Singoli professionisti, enti, aziende, associazioni, strutture, cittadini: PA Social è aperta a tutti. Per iscriversi o per rinnovare l’iscrizione è molto semplice, si può fare tutto online o con modalità tradizionale: per uno o due anni, oppure con una quota associativa speciale e agevolata per gli studenti (18+). Qui il form da compilare.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*