Un nuovo logo, una grafica totalmente rinnovata, nuovi contenuti con una sezione dedicata ai video. Cittadini di Twitter, testata giornalistica edita da Open Comunicazione a 7 anni dalla prima pubblicazione, volta pagina e si rifà il look per raccontare in modo più smart ed efficace come sta cambiando la comunicazione e informazione digitale italiana. Accanto agli articoli che quotidianamente accompagnano il lettore alla scoperta del mondo digitale della PA, dei servizi pubblici, delle imprese e dei professionisti del giornalismo, della comunicazione, del digitale e dell’innovazione, anche una nuova sezione video con interviste, approfondimenti, esperienze e buone pratiche. La pandemia ha acceso i riflettori sul digitale, cambiato il lavoro, modificato gli strumenti di uso quotidiano, creato nuovi standard comunicativi accelerando processi già in corso, come l’uso dei bot, delle chat, dell’intelligenza artificiale, delle live social per instaurare un dialogo con i cittadini.

“Come nel 2014, quando è nata la testata giornalista Cittadini di Twitter, oggi ancora di più stiamo vivendo una fase di passaggio fondamentale – spiega il direttore Francesco Di Costanzo – un’emergenza che ci ha portato nell’era matura della comunicazione e del giornalismo digitale. Questa sfida va affrontata con sempre maggiore attenzione, convinzione e qualità, come sempre lo faremo con costanza e curiosità dando grande risalto alle buone pratiche italiane e non solo. Il nuovo logo e la nuova grafica vanno in questa direzione, consapevoli delle tante opportunità offerte dalle piattaforme digitali”.

Le news e gli approfondimenti di Cittadini di Twitter ogni giorno anche su Twitter (@CittadinidiTwtt) e Telegram (Cittadini di Twitter).

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

REDAZIONE

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*