Oltre centocinquanta tra appuntamenti, mostre, concerti e spettacoli animeranno a Modena il centro storico, e non solo, nel periodo natalizio. I modenesi e i visitatori della città potranno conoscerli anche grazie a una attività di promozione che unisce strumenti tradizionali e innovativi, con l’obiettivo di razionalizzare i costi e ottenere la massima diffusione delle informazioni.

Per orientarsi nell’offerta l’Amministrazione comunale ha realizzato anche quest’anno un’agenda unica che raccoglie le tante proposte, in parte promosse dal Comune, in programma dal primo dicembre al 6 gennaio. L’agenda è pubblicata online in un sito dedicato. Vi sono elencati giorno per giorno mercati e mercatini, concerti, animazioni per bambini, spettacoli a teatro, film, mostre, programmi di musei, biblioteche e altri Istituti culturali, le iniziative di Modenamoremio, orari e percorsi del trenino di Natale che gira per il centro, e il Capodanno in piazza Grande con il concerto gratuito di Enrico Ruggeri protagonista della festa organizzata da Radio Bruno.

Nel sito gli appuntamenti sono anche suddivisi in quattro sezioni (arte; musica e spettacolo; shopping; divertimenti per i più piccoli) e di tutte le iniziative sono presenti “url” di siti collegati e pagina facebook di riferimento, in modo tale che le informazioni sintetiche contenute nell’agenda possano essere “esplose”, cioè presentare più particolari e indicazioni.

La promozione degli eventi più importanti avverrà anche tramite campagna di inserzioni su Facebook attraverso la pagina dell’amministrazione comunale che conta su oltre 24mila “fans”. A questi si aggiunge una platea potenziale di altri 100mila contatti che saranno raggiunti in base a una selezione di “target”, cioè individuati tra i modenesi iscritti a facebook che rispondono a determinate caratteristiche e profili. Tra questi, ad esempio, i genitori (che riceveranno informazioni in particolare sulle iniziative per i bambini e i ragazzi) e il pubblico che ha interessi culturali (persone che riceveranno soprattutto notizie sulla programmazione dei musei e i concerti). In un mese di campagna sul social network saranno proposti soggetti e messaggi specifici su quattro aree: “Natale a Modena” in generale; shopping natalizio/mercatini; eventi musicali; gli eventi più popolari, il tema del “divertimento in città”. Tutte le persone che riceveranno l’informazione nella sezione notizie della loro pagina Facebook, potranno, cliccando sull’inserzione, collegarsi al sito www.comune.modena.it/natale2014.

Inoltre, tutte le iniziative raccolte nell’agenda, saranno contenute anche nella sezione eventi della rete civica del Comune Monet e nella “app” MoinMO (Modena in movimento, scaricabile gratuitamente dagli store digitali Apple e Google. E non dimentichiamoci del profilo Twitter @cittadimodena, altro strumento con cui l’amministrazione comunale aggiorna continuamente i cittadini sulle iniziative in programma.

L’agenda di Natale viene anche pubblicata integralmente nelle quattro pagine centrali di Modena Comune, il mensile dell’Amministrazione inviato gratuitamente per posta in quasi 80mila copie alle famiglie residenti e pubblicato anche sul portale internet del Comune nella Sala stampa on line.

Agli strumenti di promozione stampa si aggiungono manifesti, locandine e 10mila cartoline distribuite nei negozi del centro e nei punti informativi del Comune, con l’indicazione di dove si può trovare l’agenda. Cartolina e locandine riporteranno anche un qr code che, inquadrato con smartphone e tablet, rinvia immediatamente al sito web degli appuntamenti delle festività.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*