Un nuovo strumento digitale dove studenti e le studentesse potranno trovare informazioni utili per la vita universitaria: avvisi generali, scadenze amministrative (iscrizioni, tasse e non solo), emergenze, bandi e opportunità. Da qui nasce l’idea dell’Università di Torino di lanciare un nuovo canale Telegram, che si aggiunge agli altri social dell’Ateneo, costituisce uno strumento complementare ai canali di comunicazione di UniTo: su Telegram, tra gli altri, è possibile trovare una selezione dei contenuti disponibili su www.unito.it, che resta lo strumento di riferimento principale per reperire tutte le informazioni e per accedere ai servizi online.Telegram è un servizio di messaggistica istantanea gratuito che consente di inviare/ricevere messaggi con testi, link, foto, video e file e che può essere utilizzato da qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet, pc) e con qualsiasi sistema operativo (Ios, Android). 

Seguici su Telegram: https://t.me/uni_torino
O inquadra il qrcode qui sotto con lo smartphone.

Per chi non ha Telegram può seguire questi semplici passi:

  • Scarica Telegram da qui: Telegram Messenger
  • Scrivi “Università di Torino” nel campo di ricerca
  • Click su “Unisciti al canale”

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*