Il progetto #lipdubginestra, curato da Giulia Baldetti e Samuele Mori di ConKarma (con l’Associazione culturale Blanket alle riprese video) è stato realizzato grazie ad un bando del Comune di Montevarchi al fine di promuovere il neonato centro culturale Ginestra Fabbrica della Conoscenza. Il lipdub – tradotto letteralmente dall’inglese con “doppiaggio del labiale” – è una particolare forma di comunicazione che prevede la realizzazione di un video musicale, in cui gli attori cantano in playback sulle note di una canzone prescelta. Ciò che caratterizza davvero un lipdub è la capacità di eseguire un’unica ripresa in piano sequenza (ovvero senza alcuna interruzione), durante la quale tutti devono trovarsi nel posto giusto, al momento opportuno, recitando correttamente la strofa attribuita. Permette la diffusione di un messaggio in rete maggiore di qualunque altro video di presentazione legando il fattore d’intrattenimento con quello della promozione. E’un linguaggio innovativo, giovane, ma efficace con qualunque target. Nei social network, come Facebook, e nei siti di diffusione video, come Youtube, la presentazione di un nuovo lipdub viene sempre premiata con un elevatissimo numero di visualizzazioni. Per estensione si parla di lipdub facendo riferimento al “fenomeno partecipativo a carattere virale” attualmente in voga. È stato girato a Montevarchi il 18 maggio 2014, i giovani protagonisti del lipdub hanno unito la piazza principale del paese – Piazza Varchi- al nuovissimo centro culturale Ginestra Fabbrica della Conoscenza. Le note scelte quelle di We are Golden di Mika. Tra le finalità quelle di stimolare e potenziare la consapevolezza della prossimità fisica e culturale di Ginestra Fabbrica della Conoscenza, attivare e valorizzare la partecipazione giovanile attraverso un linguaggio mediale adeguato, costituire una rete di cooperazione fra i vari attori sociali che determini la costruzione di un’identità pubblica diffusa e coerente dell’ambiente Ginestra.    Il video sarà poi diffuso su Youtube e Facebook.  Non è finita qui, l’icona del lipdub, associata all’hashtag, ha aggiunto ingredienti come suspense e curiosità in rete, un lancio nel lancio se vogliamo, ed è stata realizzata a cura dello studio Bistro in collaborazione con Cristiano Magi. L’idea, accattivante e divertente è nata per realizzare un’identità del progetto che fosse “dinamica“, un’immagine, che nonostante cambiasse il suo aspetto continuamente, si riconoscesse come unica.  Nasce così la “bocca aperta” che canta a squarciagola, in modo da simboleggiare e rafforzare il nome e lo scopo del progetto, alla quale sono stati poi affiancati diversi elementi caratterizzanti: baffi di svariate forme, piercing, tante bocche differenti come molteplici sono le persone che partecipano al video e al doppiaggio della canzone. A questo è stato associato un hashtag in modo che i ragazzi potessero usare l’immagine per farsi dei selfie e condividerli sui social, generando così una comunicazione del progetto partecipativa a carattere virale che ha effettivamente generato il boom dei “like”. L’immagine delle bocche, riprodotte in delle cartoline e utilizzate come fossero gli oggetti di scena per il photobooth, sono così diventate sostitutive delle bocche reali e scelte in base ai propri gusti per creare delle foto divertenti. L’associazione ConKarma da anni promuove lo sviluppo delle forme di comunicazione e dei linguaggi della contemporaneità come strumenti di creazione di valore sociale, attraverso iniziative mirate a diffondere in particolare le nuove forme di espressione giovanili, con percorsi tematici legati ai linguaggi del cinema, del teatro e dell’espressione corporea, del fumetto, della lettura e scrittura creativa, della fotografia, dei media e dei social network, e della multimedialità.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

SILVIA DEL RICCIO

Cavrigliese, o meglio Valdarnese, Classe 1983, Specializzata in Comunicazione Strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista pubblicista ha collaborato con testate locali del Valdarno Aretino e Fiorentino e con l’emittente televisiva Valdarno Channel. Dal 2007 lavora in pubblica amministrazione ricoprendo vari ruoli. Fermamente convinta da tempo che la comunicazione al cittadino arrivi forte e chiara sia attraverso metodi tradizionali sia attraverso i Social Network perché le istituzioni e la politica, grazie a questi, non sono mai state così vicine.

1 commento

  1. Pingback: Lipdub to Ginestra Music video verso la Ginestra

Leave A Reply


*