Una serrata diretta twitter dalla Fiera del libro per ragazzi di Bologna (Children’s book fair) ha raccontato passo dopo passo lo svelamento dell’attesissimo #Album36, la nuova storia di Asterix che sarà pubblicata in Francia il 22 ottobre prossimo (e a seguire nel resto del mondo) ma che ha già un hashtag tutto suo. Per uno dei grandi classici del fumetto internazionale, il lancio era già partito nei giorni scorsi su Twitter, con una scritta criptata che, svelandosi poco a poco, doveva essere interpretata per indovinare il titolo dell’albo.

Titolo che è stato svelato proprio a Bologna nel corso dell’iniziativa, presenti in collegamento video Albert Uderzo, il disegnatore della serie, e Anne Goscinny, figlia dello storico autore e sceneggiatore Reneè, scomparso nel 1977.
Il titolo dell’albo ha già tutte le traduzioni nelle lingue più conosciute: Le Papyrus de César, per noi Asterix e il papiro di Cesare, ma anche Cäsars Geheimnis, Asterix and the missing scroll, O papiro de César, El papiro del César, De papyrus von Caesar.
Quello che non cambia, in tutte le lingue, è il riferimento sul social: #Album36 è stato rilanciato nei giorni scorsi e soprattutto dal momento della presentazione ufficiale da ogni parte del mondo, con commenti entusiastici dei tanti appassionati delle vicende del celebre villaggio gallico, che hanno già iniziato il conto alla rovescia in attesa della pubblicazione.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

ORLANDO PACCHIANI

Giornalista professionista, senese, convinto contro ogni evidenza che questo mestiere abbia ancora un senso

Leave A Reply


*