Le case automobilistiche stanno scommettendo sempre più sulla vendita tutta digitale delle auto e, considerando la strada ormai tracciata, il settore dell’automotive si sta muovendo in tal senso.

Passa dalla possibile acquisizione di Carflow, azienda all’avanguardia nell’offerta di soluzioni per la gestione dello showroom digitale dei concessionari, il rilancio di MotorK.

MotorK è specializzata nella fornitura di soluzioni Software as a Service (“SaaS”) per l’industria dell’automotive retail. Il gruppo offre una suite completa – piattaforma SaaS cloud based – progettata per supportare i propri partner nella gestione della presenza digitale durante l’intero percorso di scelta e acquisto, leasing o noleggio dell’auto e nella fase di post-vendita.

L’obiettivo di MotorK è quello di supportare la trasformazione digitale dell’intero processo di acquisto dell’auto per i propri clienti in Europa.

L’acquisizione di Carflow, che al momento serve più di 400 concessionari e i principali OEM automobilistici in Belgio, Olanda e Lussemburgo, aggiungerà competenze al know-how tecnologico di MotorK nella digitalizzazione della distribuzione automobilistica.

Dunque il prossimo futuro, per il settore auto nei paesi del cosiddetto Benelux, sarà sempre più digitale.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*