Dopo l’attivazione, a luglio scorso, del servizio di invio informazioni via Whatsapp, il Comune di Pisa continua a percorrere la strada della comunicazione smart rivolta ai cittadini e sbarca anche su Telegram. Il Comune attiva il nuovo canale su Telegram, ampliando così la gamma degli strumenti con i quali comunica e informa la città, visto anche il successo del canale WhatsApp che  in poco più di due mesi ha registrato quasi 800 cittadini iscritti al servizio. Telegram è una app di messaggistica istantanea, scaricabile su tutti i cellulari. Per attivare il servizio di informazioni gratuite del Comune di Pisa, dopo aver installato l’applicazione è sufficiente cercare il canale @ComunediPisa e cliccare sul tasto “Unisciti”. Il link diretto al canale è  https://telegram.me/comunedipisa. Da quel momento si riceverà un messaggio al giorno con le ultime notizie del Comune. Le differenze rispetto a Whatsapp sono due: si potranno vedere anche i messaggi precedenti e nessun messaggio sarà scaricato sul cellulare, poiché Telegram utilizza il cloud. Per attivare il canale WhatsApp è semplice : tramite l’applicazione basta inviare il messaggio ATTIVA ISCRIZIONE  al numero 338.5746745.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

SUSANNA BAGNOLI

Susanna Bagnoli, giornalista e addetta stampa. Ha iniziato con la radio e la cronaca locale del quotidiano Il Tirreno. Oggi si occupa di comunicazione politica e istituzionale per un gruppo politico del consiglio regionale della Toscana e scrive di lavoro e viaggi per testate giornalistiche on line. Perché twitter? Perché un giornalista non può farne a meno. Perché Cittadini di Twitter? Perché la trasparenza è un diritto.

Leave A Reply


*