Semplificare, standardizzare e digitalizzare l’interazione con i cittadini. È questo l’obiettivo del Comune di Messina che lancia il nuovo Sportello Virtuale Unico (SVU) per l’accesso ai servizi digitali. Sviluppato nell’ambito del progetto “Messina Città Connessa” e cofinanziato con i fondi PON METRO 2014-20, lo SVU consentirà al cittadino di compilare le istanze online e di conoscere lo stato della sua pratica. Si accede al servizio tramite i sistemi pubblici di autenticazione digitale, come SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale), CIE (Carta Identità Elettronica), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) e sarà possibile effettuare i pagamenti degli eventuali oneri in modalità digitale con PagoPA.
Il Portale è stato presentato dal RTD del Comune di Messina Placido Accolla e ha visto la partecipazione delle aziende partner Intellera Consulting, Indra Minsait e SiciliaM (gruppo Maggioli).

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Aspirante giornalista, classe 1995. Laureata in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, ho un grande interesse verso tutto ciò che riguarda la comunicazione pubblica. Un interesse maturato anche a seguito della mia iscrizione all'associazione PA Social e del mio tirocinio presso l'Ufficio stampa del Comune di Bagheria.

Leave A Reply


*