Un regalo tutto particolare per i vent’anni di vita. “Friuli Doc”, la più grande vetrina enogastronomica della regione friulana in programma dall’11 al 14 settembre 2014 sceglie la nuova comunicazione e in particolare i social media per il ventennale della sua edizione. In vista infatti dell’appuntamento di settembre gli organizzatori e l’agenzia regionale TurismoFVG hanno deciso di sposare in pieno la promozione online dell’importante evento, con un massiccio investimento sui social media e più in generale sul web. E’ stata già creata infatti una prima pagina ufficiale di Friuli Doc su Facebook, che ha registrato 10mila like in poco meno di un mese, nella quale è possibile trovare tutte le informazioni sull’evento praticamente giorno per giorno. Oltre alla promozione questa vetrina su Facebook sarà poi particolarmente utile per seguire real-time tutto quello che avverrà a settembre durante la rassegna. La nuova strategia di comunicazione si baserà comunque soprattutto sul sito internet ufficiale online nei prossimi giorni (www.friuli-doc.it), un portale realizzato in tre lingue (italiano, inglese e tedesco) ma soprattutto concepito per essere facilmente consultato da utenti diversi, dal singolo cittadino regionale al turista fino al giornalista a caccia di informazioni utili. Oltre a numerosi contenuti multimediali, il sito Internet ha sviluppato una sezione particolare (la sezione “VIVI”) che permette di selezionare in maniera guidata gli eventi desiderati o anche i prodotti di maggior interesse. Tutti questi supporti tecnologici sono stati concepiti per essere consultabili in ogni momento anche da dispositivi mobili, grazie ad una particolare applicazione scaricabile gratuitamente. Friuli Doc 2014 darà grande visibilità anche ai contenuti video e alle immagini, con la diretta live streamig prevista per gli showcooking della manifestazione, visualizzabili poi insieme ad altri contenuti video sull’account ufficiale creato su YouTube. “Abbiamo cercato di dare nuovo appeal alla manifestazione – ha detto Alessandro Venanzi, assessore alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Udine – non solo con nuovi contenuti ma anche con un profilo comunicativo più idoneo ed efficace con i tempi che stiamo vivendo”.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*