Con la tecnologia digitale, ci si allena ovunque e in qualsiasi momento, a portata di app.
Video tutorial, workout personalizzati, schede di allenamento create ad hoc e persino un e-coach, un personal trainer virtuale che motiva gli utenti.

Oggi i wearable device come fitness tracker, smartwatch e localizzatori GPS registrano la frequenza cardiaca, i passi giornalieri e i miglioramenti.

Si tratta del self-tracking, ovvero chi si allena può monitorare sé stesso, anche divertendosi.
Alcune app di fitness sono sempre più focalizzate sull’entertainment e sulla gamification, infatti propongono di accumulare crediti e premi durante il workout.

Il fitness è anche sui social network, dove si creano delle community per condividere le attività, catturando l’interesse degli atleti più timidi e riservati.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Aspirante giornalista, classe 1995. Laureata in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, ho un grande interesse verso tutto ciò che riguarda la comunicazione pubblica. Un interesse maturato anche a seguito della mia iscrizione all'associazione PA Social e del mio tirocinio presso l'Ufficio stampa del Comune di Bagheria.

Leave A Reply


*