Il Comune di Cavaria con Premezzo diventa sempre più digitale, a seguito di finanziamenti che ammontano complessivamente a 239.840 euro.

I decreti di finanziamento si riferiscono a tre bandi del PNRR:

  • Abilitazione e facilitazione migrazione al cloud per PA locali;
  • Esperienza del cittadino nei servizi pubblici;
  • Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale.

“Il Comune di Cavaria con Premezzo diventerà quindi completamente digitale, a misura di cittadino, aumentando i servizi da remoto e l’efficienza dei sistemi interni. Saremo in grado di offrire la quasi totalità dei servizi in modo informatizzato e dinamico, diminuendo sensibilmente i tempi di attesa per gli utenti e rendendo agevoli le procedure amministrative. Offriremo ai cittadini servizi di notifica per tutte le scadenze importanti tramite l’App-Io, renderemo più fluidi i procedimenti amministrativi. Cavaria con Premezzo è e continuerà ad essere al passo con i tempi” dichiara il sindaco Franco Zeni.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Giornalista Pubblicista per la Regione Lazio, è nato a Roma nel 1988 ma divide la sua vita tra Ladispoli e Tarquinia per ragioni familiari e di lavoro. Deve alla cultura la passione per la scrittura in tutte le sue forme, annovera la pubblicazione di due libri dedicati alla storia locale oltre ad una serie di partecipazioni in varie altre opere. Non ha paura di nulla e la volontà di scoprire e di raccontare lo porta a prefiggersi obiettivi sempre più ambiziosi.

Leave A Reply


*