Dal PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sono in arrivo al Comune di Castellanza circa 120mila euro, che saranno destinati ai servizi digitali a favore dei cittadini.

A renderlo noto è la stessa amministrazione comunale.

Nello specifico le somme stanziate si suddividono in:

  • 14mila euro per l’implementazione del pacchetto per l’Identità Digitale applicabile per erogare servizi online ai cittadini tramite SPID e Carta di Identità Elettronica;
  • 105mila e 300 euro per incentivare la migrazione delle basi dati e dei servizi dei Comuni al cloud.

I servizi che saranno interessati saranno lo Stato Civile, l’Elettorale, l’Accesso agli Atti, il Protocollo, l’Albo pretorio, lo Sport, lo Sportello dell’Edilizia, la Contabilità, il Traffico, le Autorizzazioni, i Verbali e le Multe, le Ordinanze e la Gestione del Personale e degli organi istituzionali.

«Sono soddisfatta del risultato ottenuto – spiega il Sindaco della Città di Castellanza, Mirella Cerini – poiché si tratta di finanziamenti destinati ad accrescere e completare l’offerta di strumenti avanzati a servizio dei cittadini, tesi a garantire trasparenza nell’azione amministrativa e vicinanza agli utenti e alle famiglie. Gli uffici, assieme agli Assessori, monitorano costantemente i bandi e stanno presentando numerose domande in tutti i campi. Coordinamento e gioco di squadra sono elementi fondamentali e in un contesto che vede i Comuni dover far fronte a emergenze e rincari. Oggi e domani più che mai bisognerà saper cogliere ogni opportunità di ricevere contributi, per potenziare i servizi».

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Giornalista Pubblicista per la Regione Lazio, è nato a Roma nel 1988 ma divide la sua vita tra Ladispoli e Tarquinia per ragioni familiari e di lavoro. Deve alla cultura la passione per la scrittura in tutte le sue forme, annovera la pubblicazione di due libri dedicati alla storia locale oltre ad una serie di partecipazioni in varie altre opere. Non ha paura di nulla e la volontà di scoprire e di raccontare lo porta a prefiggersi obiettivi sempre più ambiziosi.

Leave A Reply


*