Firmata una convenzione tra ConfCommercio e il Comune di Reggio per Movibell, l’app dei commercianti reggini.

Si tratta di una mappa interattiva di ciò che succede nella città e che consentirà all’Amministrazione reggina di fruire di un canale di comunicazione Movibell riservato, diretto alla promozione del territorio ed alla crescita imprenditoriale.

“Confcommercio, i Commercianti e il Comune di Reggio si incontrano e collaborano per sfruttare il potenziale di Movibell, un’app di marketing territoriale, flessibile, facile da usare ed implementabile. È un servizio che Confcommercio e Comune offrono a cittadini, turisti ed aziende. Movibell diventa un mercato o una vetrina interattiva virtuale e, la cosa importante, è che grazie all’accordo con il Comune, i cittadini ed i turisti avranno la possibilità con una unica app di sapere cosa succede in città, di conoscere gli eventi culturali assieme alle informazioni ed alle promozioni delle nostre aziende. Il nostro sforzo in questa fase è creare rete, sinergie e Movibell, i cui costi nell’interesse dei nostri associati saranno sostenuti da Confcommercio, va esattamente nella direzione di costruire e rendere fruibile una infrastruttura tecnologica, implementabile ed adattabile alle esigenze degli operatori”, spiega il Presidente di Confcommercio Lorenzo Labate.

“Grazie alla convenzione oggi sottoscritta – afferma l’assessore alle attività produttive del Comune di Reggio Calabria, Angela Martino – verrà attivato dall’Amministrazione comunale un canale Movibell gratuito, integrato con i canali Movibell utilizzati dai commercianti reggini. In questo modo i cittadini ed i turisti, semplicemente passeggiando in Città, potranno essere aggiornati in tempo reale e con un semplice click di un evento culturale alla Pinacoteca civica, del cartellone del Teatro Cilea, di un evento di particolare interesse per la città ricevendo sulla stessa app, al contempo, informazioni dai negozianti che operano nella zona di passaggio”.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Giornalista Pubblicista per la Regione Lazio, è nato a Roma nel 1988 ma divide la sua vita tra Ladispoli e Tarquinia per ragioni familiari e di lavoro. Deve alla cultura la passione per la scrittura in tutte le sue forme, annovera la pubblicazione di due libri dedicati alla storia locale oltre ad una serie di partecipazioni in varie altre opere. Non ha paura di nulla e la volontà di scoprire e di raccontare lo porta a prefiggersi obiettivi sempre più ambiziosi.

Leave A Reply


*