“Non basta più informare e comunicare; è necessario sapere narrare se stessi e tutte le particolarità che ci rendono biblioteche speciali agli occhi di chi ci frequenta e vive quotidianamente, da vicino come da lontano”. Con queste parole Tatiana Wakefield e Cristina Bambini riassumono la mission dei canali social network che gestiscono nella biblioteca dove lavorano, la San Giorgio di Pistoia, una delle più grandi della Toscana. Per condividere l’amore per il loro lavoro, di cui i social network sono ormai compagni assidui, hanno scritto a quattro mani il libro “La biblioteca diventa social” (Editrice Bibliografica, 2014). In questa pubblicazione c’è però molto di più: riflessioni e soprattutto indicazioni per chi vuole intraprendere con successo la loro strada.bsocial

Cittadini di Twitter ha avuto il piacere di presentarlo in anteprima nazionale lo scorso 28 aprile a Firenze in Consiglio Regionale (http://www.cittadiniditwitter.it/?p=2095). Ne parleremo ancora con le autrici a Pisa sabato 14 giugno, alle ore 17.30, nel giardino della biblioteca “Anna Cucchi” di @Casa_donna_Pisa (v. Galli Tassi 8, tel. 050.552607), insieme alla giornalista Susanna Bagnoli (@SusannaBagnoli); introducono Francesca Cecconi (@nuppolina) e Cristina Galasso (@cristigals).

Sarà possibile seguire l’evento anche attraverso il livetweeting con l’hashtag #bibliosocial. A seguire apericena autogestito.

Francesca Cecconi (@nuppolina)

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

FRANCESCA CECCONI

Co-fondatrice cittadiniditwitter.it Social media strategist - teams coordinator / Copywriting e content editor / Formazione - Digital coach / PR e management eventi

Leave A Reply


*