C’è anche PA Social tra le associazioni che hanno collaborato all’organizzazione della rassegna Bagheria, Città che legge progettata dal Comune siciliano: tredici incontri per tutta l’estate. E proprio “Città che legge” è il titolo ricevuto dal Ministero della Cultura per il biennio 2020/2021 a sottolineare il suo impegno nella promozione dei libri e della lettura.

Gli appuntamenti, gli autori, le tematiche sono stati presentati nel corso della conferenza stampa che si è tenuta venerdì scorso e a cui hanno partecipato Daniele Vella, assessore alla Cultura, Angela Francined Russo, pedagogista che ha collaborato alla stesura degli appuntamenti e che recentemente è stata nominata ambasciatrice della lettura dal Cepell, l’istituto autonomo del Ministero della Cultura sotto i cui auspici si svolge la rassegna bagherese, e Alessandro Bafumo, vicepresidente dell’associazione Culturiamo insieme che, con il coordinamento siciliano dell’associazione nazionale PA Social e l’ANS, ha cooperato alla realizzazione della kermesse.

Questi i titoli dei libri che verranno presentati dal 23 luglio al 1 ottobre: 
23 luglio – ALESSANDRO BUTTITTA,  “L’isola di Caronte”, Laurana Editore
31 luglio – GAIA VALERIA PATIERNO, “Solo cinque”, Amazon
9 agosto – DANIA MONDINI e CLAUDIO LOIODICE, “L’affare Modigliani: trame, crimini, misteri all’ombra del pittore italiano più amato e pagato di sempre”, Chiarelettere Editore
9 agosto – PIETRO GRASSO, “Paolo Borsellino parla ai ragazzi”, Feltrinelli
20 agosto –ANNALISA D’ERRICO e GIANLUIGI BONANOMI, “#PA Brand Expert. Competenze e strumenti per i comunicatori della Pubblica amministrazione”, Franco Angeli editore
21 agosto –ANTONINO MORREALE, “Manifatture di seta a Palermo. Baroni e mercanti, filatori e
tessitori, maestre e lavoranti (1550-1950)”, Torri del Vento Edizioni
2 settembre –GIUSEPPE CHILLEMI, “Continuare a sognare”, Morrone Editore
3 settembre –FRANCESCO DI COSTANZO con la collaborazione di Domenico Bonaventura, “Digitale. La nuova era della comunicazione e informazione pubblica. Storia e prospettive del modello italiano”, Giunti
10 settembre –CLAUDIA CALABRESE, “Pasolini e la musica, la musica e Paolini. Correspondances”.
Diastema Editore
12 settembre – ANGELO DI SALVO, “Giuseppe Branciforti Il Fondatore di Bagheria”, Tipografia Cortimiglia Editore
17 settembre – ANNA VINCI,  “Luigi Ilardo. Omicidio di Stato”, Chiarelettere Editore
24 settembre – PAOLO CUCCHIARELLI, ”Ustica e Bologna. Attacco all’Italia”, La Nave di Teseo
1 ottobre – NUCCIO ANSELMO e GIUSEPE ANTOCI, “La mafia dei Pascoli”, Rubettino

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*