#MuseumWeek è alle porte! Il progetto che vede protagonisti arte, cultura e social network tornerà dal 19 al 25 giugno. Nata in Francia con l’obiettivo di invitare chi visita gallerie, biblioteche, archivi o musei a condividere la propria esperienza sui social, l’iniziativa si è rapidamente diffusa in tutto il mondo.

Ogni giorno verrà lanciato un hashtag diverso, che fornirà agli utenti alcune linee guida per partecipare. Vediamoli in dettaglio:

  • lunedì 19 giugno, #foodMW per condividere, scegliendo fra le opere d’arte dedicate al cibo, elementi particolarmente interessanti;
  • martedì 20 giugno, #sportsMW per individuare, nelle collezioni, soggetti che abbiano a che fare con il mondo dello sport;
  • mercoledì 21 giugno, #musicMW per mettere in luce un’opera che ricordi una canzone famosa o sia legata a musicisti e strumenti;
  • giovedì 22 giugno, #storiesMW per raccontare storie legate alle opere d’arte;
  • venerdì 23 giugno, #booksMW per ricercare i libri più importanti o interessanti delle collezioni;
  • sabato 24 giugno, #travelsMW per individuare oggetti giunti al museo tramite viaggi o viaggiatori;
  • domenica 25 giugno, #heritageMW per celebrare il patrimonio culturale, che ogni giorno deve essere protetto e trasmesso alle generazioni future.

#MuseumWeek è impegnato nella causa dell’uguaglianza di genere, perciò l’edizione 2017 sarà dedicata alle donne. Gli organizzatori dell’iniziativa invitano i partecipanti a utilizzare l’hashtag #WomenMW per condividere contenuti relativi al tema Donne e cultura. Ciascuno degli argomenti proposti, infatti, potrà essere declinato al femminile condividendo nature morte realizzate da artiste, oggetti appartenuti ad atlete famose, opere legate al suono, storie sulla vita o la carriera di donne celebri e così via, includendo tutto ciò che la fantasia suggerisce.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

ANNALISA SICHI

Classe 1986, laureata in Comunicazione strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista e social media manager con una passione per la comunicazione politica.

Leave A Reply


*