Il Comune di Tolmezzo (Ud) organizza da diversi anni il “Maggio letterario”, una rassegna di incontri con l’autore che punta a portare in città importanti scrittori del panorama nazionale e offrire spunti di riflessione e occasioni di dibattito e approfondimento su significative tematiche d’attualità.

A causa della pandemia non è stato possibile organizzare l’edizione di quest’anno in presenza, tuttavia l’Amministrazione ha voluto confermare lo svolgimento dell’iniziativa e ha ideato un programma che si articolerà in cinque appuntamenti in diretta Facebook, accessibili anche ai non iscritti e che permetteranno di incontrare, pur virtualmente, esponenti del mondo della letteratura e del panorama culturale contemporaneo di rilievo. Gli ospiti di questa edizione saranno Matteo Bussola, Dacia Maraini e Chiara Valentini, Enrico Galiano, Daniele Fedeli e Alice Basso.

“Maggio letterario è ormai un appuntamento atteso nel panorama culturale di Tolmezzo, purtroppo abbiamo dovuto ripiegare sulle conferenze online, non avendo ancora garanzie sufficienti nel momento in cui è partita l’organizzazione” spiega l’assessore alla Cultura Marco Craighero. “Ad ogni modo abbiamo creduto fosse importante offrire anche in questa forma dei momenti di arricchimento e d’incontro, pur virtuale, con grandi autori, stimolanti romanzi e approfondimenti tematici attuali, per tenere vivo il fermento culturale della nostra città. Cinque appuntamenti speciali, nel segno delle donne e dei giovani, che offriamo in diretta web, nella speranza di poterci trovare quanto prima in presenza ad ascoltare insieme le grandi storie delle grandi personalità del nostro tempo”.

Programma

Il Maggio letterario online prende il via domani, domenica 9 maggio, alle ore 20.30 con Matteo Bussola, uno degli autori di maggiore successo del momento, in un gradito ritorno dopo l’incontro di cinque anni fa nel quale aveva presentato a Tolmezzo il suo romanzo d’esordio. Bussola presenterà il suo ultimo romanzo “Viola e il Blu”, attraverso il quale l’autore indaga gli stereotipi di genere con gli occhi di Viola, una bambina appassionata di calcio che sa già molto bene chi è e cosa vuole diventare. Un racconto per tutti, che celebra la forza della diversità e l’importanza di crescere nella bellezza e nel rispetto delle sfaccettature che la vita ci propone. Presenta l’incontro Ilaria Cella.

La rassegna prosegue martedì 11 maggio alle 18.00 con Dacia Maraini e Chiara Valentini che presenteranno “Il coraggio delle donne”, in cui le due autrici si scambiano delle lettere attraverso le quali ripercorrono il lungo cammino dell’emancipazione femminile, portando una serie di ritratti di donne esemplari che onorano le tante donne che con il loro coraggio han saputo segnare la storia. Un libro per ricordare e riflettere su quanto è stato fatto e su quanto ancora ci sia da fare, tra stereotipi, ostilità, ostacoli e segnali che indicano come nessuna conquista possa essere data per scontata. Presenta l’incontro Anna Marzona.

Domenica 16 maggio alle 20.30  appuntamento con Enrico Galiano, insegnante e scrittore di fama, che porterà a Tolmezzo il suo ultimo romanzo “Dormi stanotte sul mio cuore”: una storia intima, senza verità assolute che insegna la forza del cuore, dando voce a un’intera generazione di ragazzi. Presenta l’incontro Laura Gottardis.

Venerdì 21 maggio alle 18.00 l’ospite sarà Daniele Fedeli, docente di Pedagogia sociale dell’Università di Udine e saggista, che attraverso il suo “Cofanetto delle emozioni” ci fornirà uno strumento – composto da tre agili volumi – per aiutare i giovani a sviluppare le competenze emotive per star bene con sé stessi e con gli altri, in tutti i principali contesti di vita. Un lavoro innovativo e costruito come un percorso di gioco, ancor più attuale nel periodo contingente che stiamo vivendo, per una presentazione che diventa una conferenza sulla vita quotidiana delle nuove generazioni e uno spunto essenziale per i genitori d’oggi. Presenta l’incontro l’assessore Daniela Borghi.

A concludere il calendario del Maggio Letterario online sarà l’apprezzata autrice seriale Alice Basso che mercoledì 26 maggio alle 18.00 presenterà il suo ultimo romanzo “Il grido della rosa”, un giallo ambientato nella Torino fascista degli anni ’30, con protagonista Anita, una dattilografa che sogna un mondo di libertà, al di fuori delle oppressioni del regime, e si ritrova ad indagare su un caso di omicidio dalle forti implicazioni sociali. Presenta l’incontro Veronica Rossi.

Tutti gli appuntamenti, organizzati dal Comune di Tolmezzo in collaborazione con l’associazione Aps Reset, saranno trasmessi in diretta sulle pagine Facebook “Maggio Letterario” e “Comune di Tolmezzo”.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

CRISTINA ZANNIER

Cristina Zannier è dipendente del servizio Turismo e relazioni esterne del Comune di Grado e social media manager dell’Ente. Dopo gli studi classici ha approfondito i temi della gestione della cultura, in particolare in ambito bibliotecario, e dell’organizzazione di eventi tramite diversi corsi. Lavorando a diversi progetti culturali e turistici promossi da enti pubblici locali ha inoltre acquisito competenze nella gestione amministrativa della Pubblica amministrazione. Dal 2012 si occupa di promozione del territorio coniugando canali di comunicazione online, offline e eventi. Insieme a Lara Anniboletti e Giuseppe Ariano coordina il tavolo nazionale Cultura e Turismo di PA Social.

Leave A Reply


*