Si apre il 20 maggio l’edizione 2022 di “Didacta”, la fiera dell’innovazione scolastica che si tiene alla Fortezza da Basso di Firenze, dove verranno presentate molte novità in ambito di formazione e nuove tecnologie digitali.

Tra queste ci sono anche le esperienze proposte da XRIT, startup italiana specializzata nello sviluppo di progetti in Realtà estesa (XR) e Internet of Things (IoT) con applicazioni anche nell’ambito della cultura, che metterà in mostra i suoi prodotti dedicati al mondo della scuola XTOUR, XGREEN e XRS, declinati in chiave educational per gli istituti scolastici.

Durante la fiera sono in programma demo per provare esperienze immersive capaci di unire Realtà Aumentata (AR), Virtuale (VR) e Mista (MR), in modo coerente con il contesto fisico.

Il 20 maggio alle ore 14.00 è in programma il seminario dal titolo “Didattica 4.0, apprendere con la realtà estesa” durante il quale verranno affrontati i temi:

  • tecnologie innovative e didattica
  • arte e storia: viaggiare e scoprire la cultura in modo innovativo
  • ambiente e natura: sensibilizzare attraverso il gioco
  • imparare a progettare con la realtà estesa
  • i tekno sport nelle palestre scolastiche 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*