Autore: SIMONE BARTOLI

Livornese di nascita, vivo a Roma. Sono giornalista e addetto stampa, specializzato in comunicazione pubblica, digitale e social. Lavoro alla Regione Lazio, nell’area “Arti figurative, Cinema e Audiovisivo”, dove mi occupo dei contenuti del portale e dei progetti legati alla promozione cinematografica (festival, rassegne, incontri…). Mi piace molto l’idea della PA che comunica attraverso i social, in una forma innovativa, sintetica e soprattutto…interattiva e diretta. Per il resto…sono conduttore di eventi culturali e di spettacolo, e mi appassiona scrivere e raccontare anche di cultura e sport. Lo sport amo anche praticarlo, così come mi piace il ballo, viaggiare quando è possibile, e venendo dalla Toscana…mi piacciono il mare e la buona cucina!

“Più dati, usati meglio e di più per una migliore qualità della vita, maggiore competitività e servizi più accessibili”: queste le principali linee programmatiche della nuova Agenda Digitale del Lazio 2022-2026, presentata il 10 marzo scorso dal Vice Presidente, Daniele Leodori, e dall’assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione, Roberta Lombardi, in un incontro al Talent Garden di Ostiense, a Roma. Il documento definisce le strategie di sviluppo e innovazione per i prossimi 5 anni, con l’obiettivo di condurre i cittadini, le imprese e gli Enti locali della regione verso una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. L’Agenda è…

LEGGI DI PIU'

Il DESI 2021 (Digital Economy and Society Index, uscito lo scorso novembre), il rapporto della Commissione Europea che ogni anno, dal 2014, analizza e raffronta l’indice di digitalizzazione dell’economia e della società di tutti i Paesi dell’UE, ci posiziona al 20° posto su 27 Paesi. Apparentemente il nostro Paese avrebbe recuperato 5 posizioni rispetto al 2020, ma questa affermazione è controversa: analizzando il rapporto con l’applicazione dei nuovi indicatori anche al 2020, l’Italia avrebbe perso in realtà una posizione, piazzandosi dal 19° al 20° posto. Il DESI 2021 è particolarmente importante perché, analizzando i dati del 2020 (in pieno tsunami…

LEGGI DI PIU'

“Zagathon 4 Next, Design to Make the Change!”. E’ questo il nome del laboratorio di micro-innovazione di tecnologie digitali per l’impresa sociale, finalizzato a generare prodotti e servizi innovativi utilizzando approcci di Design Collaborativo e User Experience. Il progetto è realizzato dalla Regione Lazio tramite Lazio Innova, ed in collaborazione con Digital Magics, nell’ambito delle attività di promozione, sostegno e sviluppo dell’imprenditorialità. Il leader tematico del laboratorio è Ashoka, la storica organizzazione non governativa internazionale la cui missione è costruire un mondo in cui tutti siano agenti del cambiamento, in linea con la vision “everyone is a changemaker”. Ashoka ha…

LEGGI DI PIU'

La pandemia ha cambiato profondamente, e improvvisamente, le nostre vite, il modo di lavorare, e le esigenze di lavoratori e aziende. Al centro di questo cambiamento si pone lo Smart Working, elemento dirompente nella lunga fase dell’emergenza, e destinato a lasciare il segno anche in futuro. Per molte organizzazioni, l’emergenza è stata l’occasione per avviare iniziative di Smart Working o per ripensarle. Per i lavoratori, è stata l’occasione di sperimentare (anche in maniera inedita) un nuovo modo di lavorare e anche un nuovo stile di vita. Questa intensa esperienza ha anche evidenziato i punti critici e le grandi opportunità su…

LEGGI DI PIU'

Ciampino, Comune di frontiera tra Roma e i castelli romani, è al tempo stesso una realtà di quasi 40.000 residenti, insignita del titolo di Città e direttamente affacciata sull’Europa, grazie alla vicinanza con l’aeroporto. Ogni giorno da qui un flusso di pendolari (provenienti anche dai Comuni limitrofi) e molti turisti transitano verso Roma (e tornano da Roma) in treno, auto e bus, creando notevole movimento di traffico e una serie di aspetti logistici da gestire in modo peculiare. A ciò si aggiunga la vita quotidiana di un Comune di dimensioni non indifferenti, con tutto ciò che ne consegue a livello…

LEGGI DI PIU'

Il 2020 ha rappresentato inevitabilmente un momento di forte rottura rispetto al passato per quanto riguarda la digitalizzazione e la diffusione delle tecnologie innovative, in tutti i loro aspetti. Cosa è cambiato, dopo la pandemia, in termini di fattori quali: connettività, capitale umano, uso di internet, integrazione delle tecnologie digitali, servizi pubblici digitali? E soprattutto, i cambiamenti sono stati omogenei in tutto il territorio nazionale, oppure ci porteremo dietro il gap già esistente tra le varie Regioni, e tra Nord e Sud? L’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano, importante punto di riferimento nazionale del settore, e luogo qualificato di…

LEGGI DI PIU'

La Regione Lazio lancia “K&Iss”, ovvero “Knowledge & Innovation Sharing System”. Il progetto, gestito da Lazio Innova, ha l’obiettivo di supportare le MPMI del Lazio nel processo di trasformazione digitale, attraverso un approccio innovativo, conservando al tempo stesso le attività tradizionali. K&Iss è finanziato dalla Misura POR FESR 2014-2020 – Azione 3.5.1a – A0121E0002 – “Potenziamento della rete Spazio Attivo: Infrastrutture e Servizi sul territorio per le imprese e lo sviluppo”. Gli obiettivi del progetto, da realizzarsi attraverso 3 fasi, sono i seguenti: Rendere consapevoli le imprese del proprio livello di maturità digitale;Formare imprenditori, manager e dipendenti con percorsi di…

LEGGI DI PIU'

In tempi di Covid è diventato importante anche valutare bene attività prima scontate, quali ad esempio recarsi quotidianamente al lavoro con i mezzi pubblici, sempre affollati. A Roma Moovit, app per la mobilità urbana già utilizzata da oltre 950 milioni di persone, e Atac vengono incontro alle esigenze degli utenti, dando il via alla sperimentazione di una nuova funzionalità dell’app, che indica in tempo reale ai cittadini il livello dell’affluenza a bordo dei mezzi pubblici di superficie. Dopo aver aggiornato l’app Moovit, gli utenti possono verificare al suo interno, in tempo reale, il livello di affollamento all’interno dei mezzi, secondo…

LEGGI DI PIU'

E’ attivo anche a Formia, in provincia di Latina, il servizio “Telepass Pay”, che consente di pagare la sosta nelle strisce blu in maniera semplice e veloce tramite app. Comodo, intuitivo e cashless: l’innovativo sistema consente di pagare nelle aree gestite da parchimetro tramite smartphone anche senza avere il Telepass, evitando il ricorso a monetine, carte di credito, ricariche varie e parcometri. E’ sufficiente scaricare l’app Telepass Pay (o Telepass X) – scaricabile su iOS e Android – e una volta parcheggiato, confermare la propria posizione e impostare la durata della sosta. L’app consente agli automobilisti di pagare i minuti…

LEGGI DI PIU'

Facebook Italia presenta l’evento di formazione online “Blueprint live for GPA (Government, Politics & Advocacy)”. Si tratta di una occasione unica di apprendimento, organizzata per la prima volta in Italia, in collaborazione con il team di Facebook Blueprint, dedicata esclusivamente ai partner istituzionali. L’evento (gratuito), in programma nelle mattinate del 16 e 17 novembre, si articola in 4 moduli che saranno erogati in Italiano tramite live webinar. La formazione, dedicata ai comunicatori, ai portavoce, ai social media manager delle istituzioni e amministrazioni centrali e locali, dei partiti politici e dei gruppi di Advocacy, è finalizzata a fornire loro le competenze necessarie per pianificare…

LEGGI DI PIU'