Autore: ROCCO LANZA

Ho 25 anni e sono laureato in scienze politiche, con specialistica in comunicazione presso l'università di Pisa. Attualmente sto frequentando il master in Pragmatica Politica della RCS Academy e sono fortemente appassionato di comunicazione e politica.

Il Comune di Santa Margherita Ligure, ha attivato il proprio canale Telegram. L’obiettivo è quello di riportare quotidianamente, le comunicazioni relative al comune in provincia di Genova. Non solo turismo ma anche aggiornamenti sui servizi comunali, provvedimenti, manifestazioni, notizie di aggiornamento e molto altro. “La nota piattaforma di messaggistica si presta bene a una comunicazione rapida, efficace e anonima – ha affermato con entusiasmo il sindaco Paolo Donadoni – che è quello di cui ha bisogno un’amministrazione pubblica”. L’installazione è molto semplice: basterà scaricare l’app da smartphone e digitare nella ricerca: ”Santa Margerita Ligure”. In alternativa cliccare qui.

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Cosenza negli ultimi giorni ha aderito all’app IO, l’applicazione dei servizi pubblici che consente di interagire rapidamente e in maniera diretta con la Pubblica Amministrazione, attraverso un semplice smartphone. Attualmente, sono attivi tre servizi a completa disposizione del cittadino, ma nei prossimi giorni ne verranno aggiunti sette. Ricevere avvisi, essere informati sugli eventi culturali della città, pagare i tributi o le multe stradali sarà più facile. La tecnologia sostituisce la burocrazia e il tutto sarà a portata di click.  “Il processo di innovazione digitale, oltre ad essere un’opportunità per la ripresa e la competitività, deve tradursi in un beneficio…

LEGGI DI PIU'

 A Napoli, acquistare un ticket online per i mezzi di trasporto sarà più semplice e veloce, grazie alla nuova app “Unico Campania”. Si tratta di uno strumento rivoluzionario in grado di snellire il processo d’acquisto. Non solo bus ma anche metro, funicolari, taxi, traghetti e aliscafi. Valida anche per l’affitto di monopattini, auto e bici elettriche. Inoltre, si potrà pagare anche la sosta nei parcheggi pubblici e sulle strisce blu di tutte le città. “Unico Campania”, partirà da Napoli per poi estendersi in tutta la Campania. ll progetto, che prevede lo stanziamento di 2,5 milioni di euro, sarà finanziato con i fondi…

LEGGI DI PIU'

Per cercare di limitare lo spreco alimentare, il comune di Sorrento ha deciso di siglare un accordo con “Too good to go”, l’app per la lotta anti spreco. Con questa iniziativa l’amministrazione Sorrentina ha l’obiettivo di creare un contatto diretto ed immediato tra i commercianti e consumatori, per fare in modo che i prodotti invenduti non vengano buttati nell’ora di chiusura o rimessi in circolo nella giornata successiva. Per pubblicizzare l’accordo, saranno creati incontri ad hoc per spiegare il funzionamento dell’applicazione. Per quanto riguarda le scuole, verranno forniti ad insegnanti e studenti degli strumenti anti spreco.  Il Comune di Sorrento…

LEGGI DI PIU'

È stato presentato negli scorsi giorni in piazza De Ferrari a Genova, “Zena by bike”: il nuovo servizio di bike sharing nel capoluogo ligure. Sono state acquistate 100 biciclette: 74 muscolari e 26 a pedalata assistita, utilizzabili grazie all’app Bicincittà, scaricabile da smartphone o attraverso una card ritirabile presso gli sportelli di Genova Parcheggi, società che ha ideato questo progetto. “Con questo intervento di revamping – dice l’assessore comunale alla Mobilità integrata Matteo Campora – vogliamo rendere la mobilità in città sempre più smart e orientata verso il mezzo leggere ed elettrico, invito tutti i genovesi e i turisti a…

LEGGI DI PIU'

 È stata presentata nei giorni scorsi la app ‘Stormo’ a bordo di alcune ambulanze della Centrale trasporti Sanitari di Modena (CosMo). Questa idea innovativa è ancora in fase di sperimentazione e per adesso il dispositivo viene utilizzato da un numero ristretto di ambulanze. Lo scopo è quello di far sì che ci siano numerose adesioni attraverso un ampio coinvolgimento di tutte le associazioni di volontariato. L’app, una volta installata sullo smartphone, monitora costantemente il percorso dell’ambulanza: dalla partenza al suo arrivo. La durata della sosta, i km percorsi e l’attrezzatura utilizzata. In questa maniera, la centrale trasporti sanitari di Modena non dovrà più…

LEGGI DI PIU'

In questi giorni è stata presentata “Scopri Ferrara”, l’app per scoprire e visitare i luoghi turistici della città Estense. Uno strumento scaricabile gratuitamente, che ha come caratteristica principale, quella di arricchire l’offerta turistica e tecnologica, con l’obiettivo di fungere da stimolo per tutti coloro che hanno l’intenzione di conoscere i luoghi culturali di Ferrara All’interno dell’app, sono presenti quattro percorsi collocati nel centro storico, percorribili sia in bicicletta che a piedi. Il turista, attraverso ciò, potrà “assaporare” tutte le bellezze della città, con un’attenzione particolare legata ai luoghi al regista cinematografico Michelangelo Antonioni. Arte, turismo consapevole, cultura e multimedialità. In “Scopri…

LEGGI DI PIU'

A L’Aquila, da qualche giorno, è nata l’app del portale dedicato al turismo, www.quilaquila.it. Si tratta di “Quilaquila”, scaricabile gratuitamente per Android ed iOS ed è scaricabile. Una vera e propria guida virtuale, utile per visitare la città dalle cento cannelle, fontane e fontanelle. All’interno dell’applicazione ci sono spunti interessanti con descrizioni e immagini dei più importanti luoghi turistici della città. Un connubio tra innovazione e multimedialità con pillole audio e video. Non solo turismo ma anche cibo. A questo proposito è presente la sezione “Dove mangiare”: un modo originale per pubblicizzare i ristoranti e le attività commerciali del luogo.…

LEGGI DI PIU'

Una app per aiutare chi è in isolamento e chi ha perso il lavoro. Si chiama “Marco”, l’idea innovativa di Domenico Paradiso, 21enne di Trani, che viene incontro a chi è disoccupato in questo momento di pandemia. Il suo funzionamento è molto semplice: Attraverso il dispositivo, l’utente può richiedere in pochissimo tempo qualsiasi tipo di servizio: dal cibo ai farmaci. Un operatore riceverà questi ordini e li consegnerà a casa. “Negli scorsi giorni – spiega il giovane – sono risultato positivo e questo mi ha portato a dover rimanere in isolamento a casa insieme ai miei genitori. In questo periodo…

LEGGI DI PIU'

La newsletter del Comune di Occhiobello, in provincia di Rovigo, non si ferma. Negli ultimi giorni infatti, è aumentato il numero degli iscritti e di tutti coloro che hanno aderito all’applicazione del Comune. In particolare, nel 2021 sono stati 546 gli utenti che si sono aggiornati alle notizie locali. E il numero è in costante crescita. Nella newsletter i cittadini vengono informati sui bandi, appuntamenti istituzionali ed eventi sul territorio. Per quanto riguarda invece le visite totali al sito istituzionale, queste sono state ben 138mila e le segnalazioni dei cittadini tramite l’applicazione, sono state 319. Meno rispetto al 2020. Per…

LEGGI DI PIU'