Autore: ROCCO LANZA

ROCCO LANZA

Ho 25 anni e sono laureato in scienze politiche, con specialistica in comunicazione presso l'università di Pisa. Attualmente sto frequentando il master in Pragmatica Politica della RCS Academy e sono fortemente appassionato di comunicazione e politica.

Con lo scopo di avvicinare la pubblica amministrazione alle esigenze degli utenti, da quest’estate a Carrara lo sportello unico per l’edilizia sarà esclusivamente in modalità digitale. A presentare il portale è stato l’assessore all’urbanistica, Maurizio Bruschi. Si tratta di un passo importante per la città di Carrara che si trova al passo con i tempi per quanto riguarda il settore digitale. A questo proposito, è intervenuto anche il presidente del consiglio comunale, Michele Palma. Per lui, l’obiettivo è quello di trasformare Carrara in una vera e propria “Smart city”. “Questo cammino richiede tempo – ha affermato con convinzione, Palma -.…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Carmignano, in provincia di Prato, entra a far parte di quelle località italiane che aderiscono all’applicazione per smartphone “Io”. Assieme a “Spid” e “PagoPA”, infatti, è una delle tre piattaforme abilitanti ai servizi. Si tratta della app realizzata dal Dipartimento per la trasformazione digitale con lo scopo di rendere i servizi delle pubbliche amministrazioni accessibili ai cittadini su un’unica piattaforma. Il Comune di Carmignano si è unito al dispositivo inizialmente con tre servizi, ai quali se ne aggiungeranno altri nei prossimi mesi. Il primo servizio, che riguarda tutti gli abitanti del comune toscano, è la notifica della…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Terranuova, in provincia di Arezzo, dopo cinque anni dall’avvio del servizio Whatsapp ha aperto un profilo anche sulla piattaforma Telegram. Si tratta di un’app di messaggistica istantanea, che permette di ricevere informazioni gratuitamente. Grazie alle caratteristiche della piattaforma, l’applicazione, progettata per ridurre al minimo il peso di ogni messaggio, riesce a funzionare bene anche in condizioni di scarsa ricezione della rete; si può usare su smartphone, tablet e anche su PC; sfrutta la crittografia, quindi non vi è alcun rischio per i dati personali. “Un ulteriore strumento con cui la nostra amministrazione informa ed aggiorna i cittadini…

LEGGI DI PIU'

Sport e tecnologia si intersecano.  L’Assessorato allo Sport del Comune di Cremona ha dato avvio alla realizzazione di una App che permetterà di conoscere l’offerta sportiva della città. Nei giorni scorsi, infatti, tutte le associazioni sportive cittadine che rientrano nell’anagrafica del Settore Sport del Comune di Cremona hanno ricevuto una mail con la richiesta dei dati che sono fondamentali per lo sviluppo dell’applicazione relativa allo sport cittadino. Ciò consentirà allo sviluppatore di caricare i dati di tutte le associazioni sportive nel nuovo strumento. I dati dovranno essere inviati entro e non oltre il 20 maggio prossimo.  L’App avrà uno scopo…

LEGGI DI PIU'

Tutti i residenti nei Comuni del Torinese serviti dai Consorzio rifiuti CCS (Consorzio Chierese per i Servizi) e Covar 14 possono scaricare la nuova web App gratuita “La tua differenziata”, messa a punto dalla Città metropolitana. Si tratta di uno strumento facile da consultare da pc, tablet e smartphone, con nuove funzionalità per conoscere tutte le fasi di gestione dei rifiuti: dalla prevenzione fino alla raccolta differenziata, fase indispensabile per l’effettivo riciclo nell’ottica di un’economia circolare. Fra le tante novità, c’è un rinnovato dizionario integrato con il quale è possibile ricevere spunti per allungare la vita dei beni di uso…

LEGGI DI PIU'

Da lunedì 10 maggio a Tortona sarà possibile pagare la sosta nei parcheggi delimitati dalle strisce blu utilizzando l’app per smartphone, “Sosta +”. Si può scaricare gratuitamente sulle piattaforme Google Play Store (per i sistemi Android) e Apple Store (per i dispositivi iOS). Sosta+ è facile da utilizzare e consente di pagare direttamente dal proprio telefono i minuti di sosta effettiva, prolungando il periodo di parcheggio senza dover ritornare alla propria vettura e solo per il tempo effettivo della sosta. Il servizio è stato avviato direttamente dal Comune di Tortona. Il suo funzionamento è molto semplice: una volta scaricata l’app…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Alessandria si avvicina ancor di più ai cittadini e sceglie di comunicare con un’applicazione per smartphone: si tratta della soluzione ‘Municipium’ già attiva con successo in più di 600 enti italiani. L’app (disponibile gratuitamente per iOS e Android) dà al Comune la possibilità di inviare ai cittadini delle comunicazioni istantanee e di segnalare gli eventi presenti sul territorio. Inoltre, gli eventi comunali possono essere condivisi dai cittadini tramite sms, Whatsapp e sui principali social network, direttamente dall’app. “Semplicità d’uso, sia per il cittadino sia per la gestione da parte dell’Amministrazione, completezza delle funzionalità, risparmio permesso dalla comunicazione…

LEGGI DI PIU'

A Vieste, in provincia di Foggia, sono state create due nuove app per fare acquisti online e per prenotare i vari servizi in una delle tante spiagge del litorale: si chiamano ‘Compro a Vieste’ e ‘In spiaggia’. Questi nuovi servizi sono stati presentati in videoconferenza dall’assessore comunale al Turismo, Rossella Falcone. Per assicurare la massima sicurezza e il necessario distanziamento, anche nella provincia pugliese arrivano le applicazioni digitali per prenotare un posto in spiaggia ed avere il proprio ombrellone. Si tratta di due App che stanno al passo con i tempi. Un modo innovativo per combattere la pandemia.  “Due applicazioni…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Amendolara, in provincia di Cosenza, fornisce un ulteriore servizio di comunicazione alla cittadinanza. A questo proposito, è nata l’Applicazione “Comune di Amendolara” che si inserisce nel solco della trasparenza sulle attività amministrative e lungo il filo rosso che sancisce il costante legame tra gli amministratori e la comunità. È scaricabile da Google Play e da App Store. Con questo nuovo strumento, i cittadini potranno ricevere le notifiche in tempo reale sulla comunicazione istituzionale, ma anche notizie relative ai bandi e concorsi. È inoltre prevista una sezione dedicata esclusivamente alle segnalazioni e ai suggerimenti da parte dei cittadini. Il suo utilizzo…

LEGGI DI PIU'

Sono due le app che consentono il servizio di pagamento del parcheggio nelle aree di parcheggio a strisce blu, gestite dal comune di Orvieto: Easy Park e MyCicero. La giunta comunale ha approvato il contratto con EasyPark, i cui servizi sono giaà presenti in 470 città, tra cui Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Firenze, Palermo e Catania. A ciò si aggiunge MyCicero, avviata nel 2015. I servizi permettono di attivare, prolungare e interrompere la sosta tramite il proprio smartphone, pagando solamente il tempo di parcheggio effettivo, rispettando le tariffe stabilite dall’amministrazione comunale. Per quanto riguarda il suo funzionamento, basta scaricare…

LEGGI DI PIU'