Autore: CRISTINA ZANNIER

CRISTINA ZANNIER

Cristina Zannier è dipendente del servizio Turismo e relazioni esterne del Comune di Grado e social media manager dell’Ente. Dopo gli studi classici ha approfondito i temi della gestione della cultura, in particolare in ambito bibliotecario, e dell’organizzazione di eventi tramite diversi corsi. Lavorando a diversi progetti culturali e turistici promossi da enti pubblici locali ha inoltre acquisito competenze nella gestione amministrativa della Pubblica amministrazione. Dal 2012 si occupa di promozione del territorio coniugando canali di comunicazione online, offline e eventi. Insieme a Lara Anniboletti e Giuseppe Ariano coordina il tavolo nazionale Cultura e Turismo di PA Social.

I musei delle Dolomiti hanno lanciato la seconda edizione della campagna #DolomitesMuseum: sino al 6 giugno una moltitudine di voci provenienti da musei e istituzioni culturali, operatori e appassionati si unirà sui social per raccontare la ricchezza del patrimonio Dolomiti UNESCO. Ogni settimana più di 30 musei dell’arco dolomitico condivideranno contenuti dalle proprie collezioni costruendo, attorno a singoli hashtag, un vero e proprio racconto partecipato al quale le persone sono invitate a prendere parte online, aggiungendo le proprie memorie, riflessioni e testimonianze. #Storie a piedi, #Donne doloMitiche, #Paesaggio di vita, #Voci della montagna, #Dolomiti casa mia: sono questi i cinque…

LEGGI DI PIU'

Il MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza partecipa, insieme ad altre 7 istituzioni museali europee, al progetto Interreg CERDEE (creative entrepreneurship in ceramic regions – developing, educating, encouraging) promosso dalla Comunità Europea, che mira a sostenere con nuova energia i creativi coinvolti con diversi ruoli nel settore della ceramica, per un rinnovamento della produzione, sia essa artigianale, industriale o legata al design. Tra le azioni fondamentali richieste dalla Comunità Europea per rafforzare il “Sistema culturale e creativo Europa” c’è anche lo sviluppo di strategie di marketing e comunicazione innovative da condividere tra i territori europei di tradizione ceramica:…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Tolmezzo (Ud) organizza da diversi anni il “Maggio letterario”, una rassegna di incontri con l’autore che punta a portare in città importanti scrittori del panorama nazionale e offrire spunti di riflessione e occasioni di dibattito e approfondimento su significative tematiche d’attualità. A causa della pandemia non è stato possibile organizzare l’edizione di quest’anno in presenza, tuttavia l’Amministrazione ha voluto confermare lo svolgimento dell’iniziativa e ha ideato un programma che si articolerà in cinque appuntamenti in diretta Facebook, accessibili anche ai non iscritti e che permetteranno di incontrare, pur virtualmente, esponenti del mondo della letteratura e del panorama…

LEGGI DI PIU'

A Fermo è in corso in modalità phygital la ventinovesima edizione della fiera “Tipicità”. La fiera, che valorizza l’intero settore agroalimentare delle Marche e tesse da anni una rete di relazioni internazionali nei comparti food e turismo, propone quest’anno un’esperienza ibrida – fisica e digitale -, che si articola in oltre trenta iniziative live diffuse in modalità multicanale ed una piattaforma ad umanità aumentata, pronta ad allargarsi sul territorio con il Grand Tour delle Marche. Grazie al digitale Tipicità raggiungerà gli ospiti ed i territori collegati da ogni parte del mondo: dalla Cina a New York, passando per Dubai, Germania, Francia e Canada.…

LEGGI DI PIU'

Quattro giovani italiani hanno ideato Greenaetwork, un social network dedicato alla sostenibilità in cui aziende, enti, istituzioni ed individui di tutto il mondo comunicano le proprie azioni di sostenibilità ambientale e sociale attraverso news, eventi, progetti e risultati in linea con l’Agenda 2030 delle Nazione Unite. Greenaetwork vuole essere una piattaforma sociale a carattere informativo ed interattivo che collega gli utenti business creando possibili sinergie su obiettivi comuni e, soprattutto, rende gli utenti finali consapevoli ed informati su tematiche attuali di estrema importanza, ma ancora difficili da comprendere e conoscere. La piattaforma offrirà al pubblico anche la possibilità di sentirsi…

LEGGI DI PIU'

Nell’ambito del progetto SmartCal, cofinanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dello Sviluppo economico con l’intento di promuovere l’innovazione e accrescere la competitività delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno, la società spin-off dell’Università della Calabria 3D Research ha rilasciato un applicativo web per l’accesso remoto a cataloghi multimediali di musei e gallerie d’arte. Tra gli obiettivi del progetto SmartCal c’è infatti anche la realizzazione di un ecosistema software in grado di migliorare l’esperienza turistica di chi visita la Calabria grazie alle nuove tecnologie e con i principi dello “smart tourism”. Pioniere nella sperimentazione dei sistemi realizzati è il Museo dei…

LEGGI DI PIU'

Anche quest’anno Trieste ospiterà una selezione di FameLab, la competizione per aspiranti comunicatori scientifici che sfida giovani studenti e ricercatori a raccontare in soli 3 minuti un argomento scientifico. FameLab prevede selezioni locali preliminari in 8 città (le altre sono Ancona, Brescia, Camerino, Catania, Genova, Pisa, Sassari), a Trieste la gara si svolgerà il 26 aprile nella sede di “Immaginario Scientifico”, centro per la divulgazione scientifica e museo della scienza interattivo e sperimentale. FameLab è stato ideato nel 2005 nell’ambito del Cheltenham Festival ed è promosso a livello mondiale dal British Council in oltre 30 paesi. Per l’Italia l’evento è…

LEGGI DI PIU'

Ha tra i 18 e i 30 anni, vive in una casa popolare e non si separa mai dal suo smartphone, con cui non può fare a meno di immortalare cose, luoghi e persone che incontra. Questo è l’identikit del candidato perfetto per Reality Shot, il corso-concorso di fotografia promosso dall’Atc del Piemonte Centrale con la sua società in house Casa Atc Servizi e l’associazione Kallipolis, in collaborazione con Camera, Centro Italiano per la Fotografia, e Print Club e con il sostegno della Fondazione Mirafiori, della Circoscrizione Sei di Torino e di Iren. Per la prima volta Atc, Agenzia che…

LEGGI DI PIU'

Il tempio di Nettuno è quello meglio conservato della Magna Grecia ed ora è soggetto anche ad un monitoraggio sismico continuo grazie alla collaborazione tra il Parco Archeologico di Paestum e Velia e il dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Salerno. Quattordici punti di misura, realizzati con sensori di ultima tecnologia, sviluppati nell’ambito della ricerca sulle onde gravitazionali, sono stati posizionati sulle parti alte dell’edifico del V sec. a.C. e nel sottosuolo, per misurare in tempo reale ogni minimo movimento della struttura millenaria. La precisione degli accelerometri è tale da poter registrare non solo attività sismiche, ma anche l’impatto del…

LEGGI DI PIU'

Nonostante le nuove restrizioni che hanno imposto ancora la chiusura dei musei e dei luoghi della cultura, il Museo etnografico della Provincia di Belluno e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi continua ad aprire le proprie porte: lo fa in maniera virtuale ed in rete con altri musei, grazie al progetto “Musei delle Dolomiti” promosso dalla Fondazione Dolomiti Unesco e a uno spazio digitale comune. È ora online sulla piattaforma museodolom.it un nuovo glossario digitale che raccoglie più di 50 termini e modi di dire dedicati alla neve provenienti dal Feltrino, dal Comelico, dalla Val di Fassa, dalla Val Badia, dalla Carnia, dallo…

LEGGI DI PIU'