Autore: ANNALISA SICHI

Classe 1986, laureata in Comunicazione strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista e social media manager con una passione per la comunicazione politica.

Più di 3500 volontari del Fai (Fondo ambiente italiano), 150 città d’Italia e oltre 600 luoghi, solitamente inaccessibili, pronti per essere esplorati: questi sono i numeri della quinta edizione di Faimarathon, la Giornata Fai d’autunno che si terrà domenica 16 ottobre. L’iniziativa rappresenta l’evento chiave della campagna di raccolta fondi Ricordiamoci di salvare l’Italia. Le porte di palazzi, chiese, teatri, monumenti di archeologia industriale o cortili spesso poco conosciuti saranno i protagonisti degli itinerari tematici organizzati da Fai. Non ci sono traguardi o punti di partenza prestabiliti: sono i partecipanti a decidere il loro percorso in base agli orari di…

LEGGI DI PIU'

Baluardo all’interno del quale il sapere dei popoli è conservato e promosso, la biblioteca pubblica viene tratteggiata dall’Unesco come via di accesso locale alla conoscenza, condizione essenziale per l’indipendenza e lo sviluppo culturale, forza vitale per l’istruzione e agente fondamentale nel sostegno alla pace e al benessere spirituale. Quale specchio della società, la biblioteca pubblica deve rifletterne la memoria, ma al tempo stesso anche gli orientamenti e l’evoluzione. Per stare al passo coi tempi, la missione della biblioteca si trova necessariamente a combinarsi con le nuove tecnologie. Cercando di chiarire in che modo i social media ne supportino le funzioni…

LEGGI DI PIU'

Venerdì 30 settembre la città di Catania ospiterà il nuovo appuntamento di #pasocial, il gruppo di comunicatori del Governo che ha l’obiettivo di sviluppare la nuova comunicazione pubblica social sia a livello centrale che sui territori. L’evento, dal titolo Social Revolution – Così cambia la PA, è organizzato insieme al Comune di Catania e all’Agenzia per l’Italia Digitale. Tra i protagonisti della tavola rotonda dedicata a Internet ultraveloce e social al servizio di Comuni e cittadini ci sarà il sociologo Livio Gigliuto, consulente del sindaco di Catania per il marketing territoriale, a cui abbiamo rivolto alcune domande per capire quali…

LEGGI DI PIU'

Garantire inclusione sociale e partecipazione alla vita della città: con questo obiettivo il Comune di Ancona ha creato un nuovo servizio di WhatsApp dedicato ai non udenti. Il progetto nasce dall’attività dello sportello di interpretariato per persone sorde, aperto una volta alla settimana presso l’Ufficio relazioni con il pubblico e frequentato sia da utenti italiani che stranieri. L’idea prevede di introdurre l’esperienza dell’Urp all’interno della rete di canali social e web che l’ufficio gestisce per migliorare la diffusione di notizie di pubblica utilità e di eventi, nello spirito di condivisione adottato dall’Amministrazione. Sfruttando le competenze dell’interprete dei segni che lavora…

LEGGI DI PIU'

Ogni mese il Tourism Social Report dello studio Giaccardi&associati analizza le performance realizzate dalle regioni italiane nelle attività social finalizzate alla promozione turistica. Tra i territori maggiormente attivi c’è il Trentino Alto Adige che, grazie al lavoro svolto dal team di Visit Trentino, si trova ai primi posti della classifica. Il portale è gestito da Trentino Marketing, società impegnata nell’ideazione, promozione e realizzazione di progetti orientati allo sviluppo del turismo locale. Trentino Marketing coordina l’operato di agenzie per il turismo, consorzi, pro loco e operatori del territorio con l’obiettivo di migliorare l’immagine del Trentino, le sua capacità di accoglienza e le prestazioni economiche…

LEGGI DI PIU'