Autore: ANNALISA SICHI

ANNALISA SICHI

Classe 1986, laureata in Comunicazione strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista e social media manager con una passione per la comunicazione politica.

Si è conclusa domenica scorsa l’edizione 2017 di #MuseumWeek, la settimana mondiale dedicata alla promozione del patrimonio artistico e culturale via Twitter. Adesso è il momento di tirare le somme. Dal 18 al 25 giugno sono stati oltre 373mila i post, le condivisioni e i commenti pubblicati in tutto il mondo con l’hashtag #MuseumWeek, tra i più utilizzati insieme a #womenmw. A interagire non sono stati soltanto i follower e, più in generale, il pubblico, ma anche i musei coinvolti, che hanno largamente contribuito a dare visibilità all’evento e a chi ne ha preso parte. Il maggior numero di post…

LEGGI DI PIU'

Chiamare a raccolta gli appassionati della montagna, del trekking e dei social media per promuovere il territorio in modo inedito: da quest’idea nasce #instatrekkingsibillini. Giunto alla seconda edizione,  l’evento organizzato dalla community degli igers di Macerata è in corso lungo il massiccio appenninico dei monti Sibillini. I partecipanti − blogger e instagramer − stanno attraversando a piedi la catena montuosa, condividendo in tempo reale panorami, suggestioni ed eventi. Non solo trekking: la parola d’ordine è raccontare la rinascita dei Sibillini dopo gli eventi sismici di agosto e ottobre. Il percorso toccherà alcuni luoghi simbolo del Parco nazionale: sono previste tre tappe,…

LEGGI DI PIU'

#MuseumWeek è alle porte! Il progetto che vede protagonisti arte, cultura e social network tornerà dal 19 al 25 giugno. Nata in Francia con l’obiettivo di invitare chi visita gallerie, biblioteche, archivi o musei a condividere la propria esperienza sui social, l’iniziativa si è rapidamente diffusa in tutto il mondo. Ogni giorno verrà lanciato un hashtag diverso, che fornirà agli utenti alcune linee guida per partecipare. Vediamoli in dettaglio: lunedì 19 giugno, #foodMW per condividere, scegliendo fra le opere d’arte dedicate al cibo, elementi particolarmente interessanti; martedì 20 giugno, #sportsMW per individuare, nelle collezioni, soggetti che abbiano a che fare…

LEGGI DI PIU'

Una ufficiale, realizzata dall’Amministrazione comunale, e una alternativa, nata dalla collaborazione tra Camera di commercio e Giorgio Tesi Group: sono due le applicazioni che si contendono l’attenzione dei turisti – ma non solo – che scelgono di visitare l’attuale capitale italiana della cultura, Pistoia. Pistoia capitale, la app rilasciata dal Comune, sfoggia lo stesso design semplice e lineare del portale dedicato. Disponibile anche in inglese, è suddivisa in nove sezioni: Ufficio informazioni, con i contatti delle strutture di accoglienza turistica di Pistoia, Cutigliano, Abetone e Montecatini Terme; Eventi mette a disposizione degli utenti un calendario aggiornato con gli appuntamenti in…

LEGGI DI PIU'

Si definisce “ansia da batteria” quel disturbo che spinge una persona a riconsiderare il proprio modo di agire quando la carica dello smartphone comincia a esaurirsi. Una nota industria specializzata nella produzione di apparecchi elettronici ha svolto un’indagine per valutare le reazioni degli individui a questo inconveniente: in base ai risultati ottenuti, il 90% degli intervistati diventa apprensivo appena il livello della batteria scende sotto il 20%. Nata nel 2014 con l’intento di ovviare all’ansia da batteria, la startup GaraGeeks propone con il progetto Stop&Charge soluzioni innovative per la ricarica di dispositivi portatili in luoghi pubblici e privati. I suoi…

LEGGI DI PIU'

Per raccogliere segnalazioni utili al monitoraggio scientifico delle specie di flora e fauna presenti sul territorio lombardo e protette a livello europeo, l’Osservatorio per la biodiversità di Regione Lombardia ha ideato una app per dispositivi mobili, disponibile nelle versioni iOS e Android. Utilizzare l’applicazione Biodiversità Lombardia è semplice. L’utente deve: scegliere una campagna di segnalazione (tra La flora esotica nel milanese, Orchidee, Chirotteri di Lombardia, La flora delle prealpi e molte altre); fotografare e segnalare le specie descritte nelle schede di flora o fauna delle campagne. Per sapere se le segnalazioni effettuate sono andate a buon fine, è possibile consultare…

LEGGI DI PIU'

Un portale dedicato alle politiche urbane, pensato per innovare il modo di fare ricerca sul tema e soddisfare il bisogno di approfondimento da parte di enti pubblici e privati: è Urban@bo, il sito web nato dalla collaborazione tra Università di Bologna, Comune di Bologna, Città metropolitana di Bologna e Urban@it – centro nazionale di studi per le politiche urbane, ai quali si sono aggiunti Cnr, Enea e Aster. L’obiettivo è la condivisione di conoscenze e problematiche, al fine di creare un ecosistema collaborativo a cui possano contribuire più soggetti. Il portale è articolato in otto aree tematiche: Alimentazione, salute e sport;…

LEGGI DI PIU'

Il recupero e il riciclo dei rifiuti rappresentano tematiche particolarmente attuali e condivise, eppure l’abbandono o la mancata differenziazione degli scarti sono, ancora oggi, pratiche piuttosto diffuse. Per contrastare questo genere di abitudini, da qualche settimana è disponibile un vero e proprio asso nella manica: si tratta di Scattonetto, il primo progetto di crowdmapping sullo stato dei rifiuti urbani attivo nella città metropolitana di Firenze. La condizione essenziale per il buon funzionamento di Scattonetto è la partecipazione: ogni cittadino, infatti, può collaborare al miglioramento della gestione degli scarti scattando foto alle situazioni di degrado e pubblicandole da smartphone o pc…

LEGGI DI PIU'

La quinta edizione di #InvasioniDigitali si avvicina al capolinea, ma gli appuntamenti in programma sono ancora molti. Quest’anno, per la prima volta, prende parte all’evento anche l’Auditorium Parco della musica di Roma che, per l’occasione, lancia l’hashtag #InvadiAuditorium. Il leitmotiv della manifestazione è la promozione delle bellezze italiane: gli strumenti scelti per raggiungere questo obiettivo sono smartphone, fotocamere e videocamere. Chiunque può “invadere” i luoghi del patrimonio culturale nazionale e condividerli sul web, offrendo il proprio punto di vista e, al tempo stesso, contribuendo a costruirne una visione collettiva. L’iniziativa al Parco della musica, progettata dalla Fondazione Musica per Roma…

LEGGI DI PIU'

Per supportare le persone con disabilità, fornire informazioni sull’accessibilità del territorio e sulla fruibilità dei servizi offerti nasce Lombardia facile, il nuovo portale di Regione Lombardia. Realizzato dall’ente in collaborazione con le principali associazioni che si occupano di disabilità, il portale valorizza le risorse disponibili favorendo la conoscenza delle iniziative volte a migliorare la qualità della vita delle persone disabili. Lombardia facile tratta ogni aspetto della vita quotidiana: scuola, lavoro, turismo, cultura, assistenza, sport, tempo libero. Non mancano notizie relative agli eventi accessibili da non perdere, dossier tematici di approfondimento, indicazioni dettagliate sull’accessibilità del territorio regionale, dei musei, dei mezzi di…

LEGGI DI PIU'