Autore: ALESSIO LAMANNA

Classe 1983, laureato in "Media e Giornalismo", con qualifica professionale in "Mediazione Linguistica" e "DITALS di II livello". Appassionato di cinema e sport, mi muovo fluidamente nel mondo della comunicazione, cercando di veicolare informazioni in maniera chiara, gradevole ed efficace. Sono vicepresidente dell'Associazione Culturale "Buongiorno Firenze" (www.buongiornofirenze.eu).

I pietrasantini Alessandro e Lorenzo Belli e il leccese residente a Empoli Federico Trupiano, hanno dato vita a OpenART Project, un’associazione no profit che promuove l’inclusione sociale delle categorie svantaggiate a causa delle loro condizioni fisiche, economiche e geografiche. Dalla mente dei tre è nata OpenIT, un’app, già disponibile per smartphone, che permette alle persone con disabilità motoria, anche ridotta o temporanea (per esempio coloro che viaggiano con un tutore, delle stampelle, il carrello portaspesa o il passeggino), di avere le informazioni necessarie per visitare musei e monumenti, parcheggiare e conoscere gli itinerari più accessibili. Al momento i punti mappati…

LEGGI DI PIU'

L’avvento del cinema è stata una rivoluzione culturale. Quello dei social network ha cambiato il panorama della comunicazione. Dall’incontro tra questi è nato Long Take, il dizionario cinematografico online che permette ai suoi utenti di interagire e partecipare in vari modi ed è fruibile su Pc, Tablet e Smartphone. Sono 20.000 le schede di film create da un gruppo di redattori esperti del settore, guidati da Andrea Chimento, critico di cinema de ilsole24ore.com, cineforum.it e cinematografo.it, con  un ampio ventaglio di parametri a disposizione per la loro ricerca e un algoritmo innovativo che permette agli iscritti di ricevere consigli personalizzati.…

LEGGI DI PIU'

Se lo sport trasmette dei messaggi – più o meno positivi a seconda della percezione di chi lo osserva – le squadre di calcio non si sottraggono, come è ovvio, a questo onore/onere. L’A.C. Prato, che milita in Lega Pro e sogna assieme ai suoi tifosi di compiere presto il tanto sperato salto verso categorie superiori, dopo essere sbarcata su Facebook e Twitter, ha presentato giovedì 12 novembre la app ufficiale per iOS e Android, per dare un segnale comunicativo importante a chi la segue e a tutto il movimento. È infatti la prima volta che una società di Lega…

LEGGI DI PIU'

Bevande e cibo alla spina e zero imballaggi significano prezzi spesso contenuti e attenzione all’ambiente. Se fai la spesa da Original Unverpackt, trovi i prodotti in dispenser, li paghi a peso o a litro e, per raccoglierli, devi portarti dei recipienti da casa. Non si sono inventate niente di nuovo Milena Glimbovski e Sara Wolf, ideatrici e titolari del negozio inaugurato poco più di un anno fa a Berlino, ma hanno puntato su metodologie di finanziamento e comunicazione sulle quali occorre riflettere. I soldi per l’apertura del loro supermercato sono venuti infatti dalla campagna di Crowdfunding lanciata sulla piattaforma nazionale…

LEGGI DI PIU'

Il Comune di Livorno ha sviluppato tre App che facilitano la vita dei suoi cittadini. La prima, SmsCert, consente di prenotare via SMS un certificato anagrafico e di riceverlo per email; la seconda, MenseLi, informa sulla situazione del pagamento dei bollettini del servizio di ristorazione scolastica; la terza, ZtlZscLivorno, permette di sapere se in quel momento ci si trova in una zona a sosta controllata. SmsCert e MenseLi sono scaricabili sia da Apple Store, per iPhone e iPad, sia dai sistemi Android, mentre ZtlZscLivorno lo è, attualmente, solo per la piattaforma Android. Tutte e tre le applicazioni sono gratuite. SmsCert,…

LEGGI DI PIU'

A pochi giorni dal Lucca Comics & Games 2015 arriva un’interessante notizia in tema: dopo due anni di gestazione, Relive, videogioco col quale s’impara ad eseguire un massaggio cardiaco (seguibile su Facebook e Twitter), è finalmente disponibile. Anno 2185. Marte. Da una base spaziale internazionale si dipana una storia avvincente, in cui uno degli obiettivi è salvare la vita ai propri compagni. Tra sciami sismici e piogge di meteoriti, si dovrà essere veloci e precisi nell’effettuare rianimazioni cardiopolmonari sui componenti della squadra prossimi alla morte. Relive è sia un videogame didattico – per andare avanti occorrerà imparare le basi della…

LEGGI DI PIU'

“To act”, in inglese, significa (anche) “recitare”. A Lucca, in via Elisa 63, sta per aprire i battenti una scuola di formazione i cui insegnamenti sono connessi alla suddetta azione, con un nome che gioca con l’idioma anglosassone e, al contempo, la dice lunga sulle ambizioni fondanti: ACT – Accademia Cinema Toscana. L’istituto punta alla creazione di figure professionali nei campi della regia, della sceneggiatura, del montaggio, della produzione/post-produzione, delle riprese e della fotografia. All’Open Day di oggi, venerdì 9 ottobre (ore 17-22), sarà possibile scattare una foto o farsi un selfie con l’hashtag #accademiacinematoscana. L’incontro è aperto a chiunque…

LEGGI DI PIU'

Il grande telo bianco dell’Odeon di Firenze sta per tingersi ancora una volta dei colori del mondo e il suo palco è di nuovo pronto a dar voce ad ospiti di prestigio. La nona edizione della 50 Giorni di Cinema Internazionale è alle porte. Da giovedì 29 ottobre a domenica 13 dicembre arriva la più lunga non stop del pianeta dedicata alla settima arte. Nove è il numero dei festival mondiali proposti dalla “rassegna delle rassegne”, seguibile ovunque grazie all’App specifica, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google play, per iOS (iPhone, iPad e iPod touch) e Android (smartphone e…

LEGGI DI PIU'

Instagramers di Firenze e dintorni, il #WWIM12 – WorldWide Instameet 12 è per voi. Oggi, in piazza Santa Maria Novella, alle ore 15, gli appassionati del Social Network nato per unire le persone attraverso l’arte fotografica si incontreranno  liberamente per dare vita a nuove amicizie, condividere, divertirsi e confermarsi così comunità variegata, viva e vibrante. Instagram spegne quest’anno 5 candeline. E lo fa, per la precisione, il 6 ottobre. Non è un caso se la data scelta per il ritrovo mondiale cade nel fine settimana subito precedente al giorno del suo compleanno. I membri presenti all’incontro – e i semplici…

LEGGI DI PIU'

Due  “G” speculari, l’una verticalmente inversa rispetto all’altra, che abbracciano un paio di “O”, a formare degli occhietti vispi, e sotto un piccolo arco arancione a far da sorriso: ispira simpatia il logo/icona dell’App che sta per rivoluzionare il panorama informativo degli eventi fiorentini, sia dalla parte di chi partecipa che da quella di chi organizza. Si chiama GoGoFirenze e sarà online e disponibile su App Store e Google play il 15 ottobre. Il progetto ha vinto il bando di finanziamento 2015 all’editoria on-line della Regione Toscana. Si avvale della più recente tecnologia, fornendo un’esperienza unica agli utenti e un…

LEGGI DI PIU'